★ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 249



                                               

Anatema

Lespressione anatema ha assunto nel corso dei secoli e nelle diverse culture, diversi significati: da unofferta rivolta a una divinità, in una situazione di esclusione e di una sorta di maledizione.

                                               

Apostasia

L apostasìa è questa mossa formale e volontario della propria religione. Allapostasia possono seguire lapprovazione di unaltra religione è una scelta areligiosa. In senso stretto, il termine si riferisce alla rinuncia e critica della loro precede ...

                                               

Apoteosi

Lapoteosi o deificazione significa "divinizzazione" o, più in generale, la "glorificazione", di solito è inteso per un livello di divino o semi-divino. I termini più comunemente utilizzato per indicare il processo in uso nellantica Roma, in cui l ...

                                               

Ascetismo

Il termine ascesi deriva da "ascesi", un termine che in origine significava lesercizio, la formazione di un atleta per il superamento di una prova. Lascetismo è riferito inizialmente al Cristianesimo, ma si trova nella storia delle religioni come ...

                                               

Astinenza

L astinenza è una pratica che, insieme con la decisione non è dettata da circostanze di necessità o losservazione di un precetto, igienico, morale o religiosa, che è nellauto-tassazione dei non-indulgenza in alcune attività del corpo o sperimenta ...

                                               

Carità

La carità è un termine che deriva dal latino caritas, ma anche dal greco ἀγάπη, agápē, che è un grande amore altruistico e solidale. Nella teologia cattolica, è una delle tre virtù teologali, insieme con la fede e la speranza. Lo stesso termine è ...

                                               

Carne (Bibbia)

Nella Bibbia, il termine tradotto in italiano con carne, assume un significato teologico particolare.

                                               

Castità

La castità è la condizione di coloro che scelgono di astenersi dallavere rapporti sessuali, per motivi etici, religiosi, religiose e / o filosofiche. Per estensione, la parola può essere applicato a vedere la condizione di verginità, o anche alla ...

                                               

Chiesa domestica

Il concetto cristiano della Chiesa domestica deriva da alcuni versetti della bibbia del Nuovo Testamento, che cita labitudine dei primi cristiani a riunirsi nelle case per celebrare il culto di Dio. Per la maggior lapostolo San Paolo, che definis ...

                                               

Cielo (religione)

Nei vari culti religiosi, cielo, inteso sia in senso fisico, che è puramente spirituale, ha una grande importanza. È la casa della divinità o di una stessa divinità, e a volte il cielo stesso si presta alla divinità stessa, alcuni dei suoi attrib ...

                                               

Comandamento

Si definisce Comandamento, una legge imposta dalla divinità per la comunità che crede in esso. Esso è generalmente rivolto a problemi di: La gestione della famiglia. Di relazioni tra persone. Per quanto riguarda ladorazione della divinità. I coma ...

                                               

Comunione dei santi

Con lespressione comunione dei santi nella dottrina cristiana si indica la stretta unione che esiste tra i cristiani e Gesù Cristo, e di conseguenza tra di loro. Secondo questa dottrina, i cristiani non sono dei singoli credenti, ma un "popolo", ...

                                               

Concilio divino

Il concetto dellassemblea divina o divino consiglio è attestata nel pantheon arcaico Sumeri, Accadi, gli Antichi Babilonesi, Egiziani, i Cananei, gli Israeliti, i Celti, Greci, Romani, e della mitologia norrena. La letteratura egiziana antica riv ...

                                               

Contemplazione

Nel Cristianesimo occidentale, la contemplazione è associato con il misticismo, ed è legata alle opere dei mistici, come Santa Teresa dAvila, e di San Giovanni della Croce. La contemplazione è tenuto in alta considerazione, in particolare nel Cri ...

                                               

Cratofania

Il termine cratofania è una parola composta dal greco antico κράτος, krátos, di potere o di dominio, e φάνεια, pháneia, di una manifestazione o laspetto. Indica un atto di potere, una manifestazione di forza è tracciata nella sfera del religioso ...

                                               

Culto

Secondo la tradizione, il culto di una religione, a prescindere dalle sue sacre scritture, la sua teologia, la mitologia, o dal personale di fede dei suoi fedeli, è la totalità della pratica religiosa esteriore. Il culto è letteralmente la "cura" ...

                                               

Cuore (Bibbia)

Nella Bibbia, il termine tradotto con il cuore rappresenta, in primo luogo, il muscolo della costituente parte dellapparato cardiovascolare, nonché, per estensione, tutte quelle esperienze che coinvolgono il corpo, o sono stati integrati. In part ...

                                               

Dannazione

In alcune forme di credo del cristianesimo, dannazione allinferno è la punizione che Dio riserva a persone che non sono redenti dal peccato. La paura della dannazione eterna, secondo alcuni, può essere una motivazione per la conversione al cristi ...

                                               

Elohim

Ĕlōhīm è il nome in ebraico biblico della divinità, e il titolo del dio di Israele nellantico Testamento. Il termine è oggetto di controversia relativa alla sua interpretazione, e anche sulla sua coerenza grammaticale: è da molti autori considera ...

                                               

Empietà

L e la malvagità è, nella concezione generale, labbandono del culto della religione dominante in un luogo e in quel momento storico, cioè della totalità della pratica religiosa esteriore, a prescindere dalle sue sacre scritture, la sua teologia, ...

                                               

Espiazione

Laccezione comune della parola espiazione, per riparare ad un errore scontandone la frase, come: "egli Espiò per il suo crimine con il carcere". Nei testi dei libri religiosi, la parola ha anche altri significati in comune è il concetto di ripris ...

                                               

Fede

La fede è definita come unapprovazione di un messaggio o un annuncio in base sullaccettazione di una realtà invisibile, che non è immediatamente evidente, e viene quindi accettato come vero, nonostante loscurità che lavvolge. La fede consiste, du ...

                                               

Fedeltà (legame)

Un giuramento di fedeltà, dal latino fidelitas, è un pegno di fedeltà di una persona verso unaltra. In genere il giuramento viene fatto su un oggetto religioso come una Bibbia o una Santa reliquia, spesso contenute in un altare, associazione il g ...

                                               

Figli di Dio

Figli di Dio, è una frase usata dalla Bibbia ebraica. Il Bene Elohim sono parte di diverse gerarchie angeliche ebraica.

                                               

Fornicazione

Il termine fornicazione è utilizzato per la religione, per indicare i rapporti sessuali che sono vietate da parte di esso, vale a dire, ogni forma di peccato, legato alla sfera sessuale. La parola greca tradotta "fornicazione" è pornèia che può s ...

                                               

Giuramento

Il giuramento è la promessa di adempiere a determinati obblighi o per mantenere certi comportamenti legati a qualcosa o qualcuno che colui che presta giuramento ritiene sacro, di solito un Dio, o una dichiarazione solenne di solito fatta da invoc ...

                                               

Grazia (teologia)

In un contesto religioso, la grazia è il favore che Dio, o - nei sistemi religiosi politeisti - una divinità che si manifesta per lessere umano, come un sovrano girare con favore a un membro del suo popolo, e offre dei regali, non perché obbligat ...

                                               

Iconodulia

L iconodulia, nella religione cristiana, è il culto reso a immagini, "icone", distinto dal culto di Dio, chiamato latria. Il termine è contro liconoclastia. Nella logica iconodula, essendo, per esempio, per il Cristianesimo Gesù, uomo e Dio, non ...

                                               

Intercessione

Lintercessione è, in generale, lintervento che è qualcuno che ha lo scopo di ottenere un beneficio per gli altri. Il significato originario del termine è stato tratto dal diritto romano, dove era tipico lintercessio tribunicia: lintervento di un ...

                                               

Ispirazione

Il termine ispirazione si riferisce a una particolare alterazione della mente, del sentimento che spinge un individuo a dare vita ad unopera. In molte culture, come è dimostrato anche dalletimologia del termine, si ritiene che lispirazione è lazi ...

                                               

Jah

Jah Yah è spesso usato come abbreviazione del nome Yahweh o geova, alcuni preferiscono la trascrizione di "Geova". Per esempio, la parola Allelujah sta per "lodate Jah". Nelle Indie occidentali, la recente popolarità del reggae ha portato allutil ...

                                               

Latitudinarismo

Il latitudinarismo, sviluppato in Inghilterra, dopo la restaurazione del 1660, è una corrente teologica anglicana, John Locke nella parte finale del suo lavoro Un Essay concerning Toleration presentato come uninterpretazione della religione, in c ...

                                               

Misericordia

La misericordia è un sentimento generato dalla compassione per la miseria degli altri. Questo termine deriva dal latino misericors, e da misereor e cor - cordis, cfr. miserère, abbi pietà. Si tratta di una virtù morale, tenuto in grande stima dal ...

                                               

Nafs

Nafs è un termine arabo che, nel Corano, è il senso di Sé, la Psiche, lego o anima. Nafs è un concetto importante nella tradizione Islamica, in particolare nel Sufismo, dove nel suo stato indefinito, "lego è la più bassa dimensione dellesistenza ...

                                               

Nazireato

La separazione è la Bibbia, la consacrazione di un ebraico Yahweh con il conseguente voto di seguire delle rigide regole di vita, la persona consacrata è chiamata un nazireo, ma anche nazareo, nazirita, nazarita. Gli obblighi di questo voto sono ...

                                               

Numen

Numen è un termine latino per esprimere la potenza divina, da cui è derivato italiano divinità. Il significato iniziale di nod divina, e quindi divina, è estesa per metonimia per esprimere il concetto di divinità stessa. Il riferimento non è un d ...

                                               

Offerta

In generale, lofferta è ciò che si propone di dare qualcosa in cambio. Nella sfera economica, il rapporto tra la quantità e il prezzo è direttamente proporzionale, che è, allaumentare del prezzo di un bene aumenta la quantità offerta, che, invece ...

                                               

Onnipotenza

L onnipotenza è il potere di fare tutto, senza alcun limite. Nelle religioni monoteiste questo attributo di Dio. Secondo le religioni monoteiste, ovest, questo potere porta con sé anche lonnipresenza e di benevolenza. Lanalisi di questo concetto ...

                                               

Oracolo

Loracolo è un essere o di un ente considerato una fonte di saggi consigli o profezia, unautorità infallibile, di solito di natura spirituale. Lo stesso termine può anche riferirsi ad una previsione del futuro dato dagli dèi attraverso gli oggetti ...

                                               

Paradiso

Il termine cielo ha due significati: il primo indica, nella tradizione biblica, il luogo primordiale, in cui Dio ha posto luomo appena creato, il secondo significa che, nel quadro delle teologie base garantiti i testi biblici, che posto, celeste ...

                                               

Pazienza

La parola pazienza deriva dal latino volgare soffrire. La pazienza è la facoltà umana di rinviare la loro reazione alle avversità, pur mantenendo vis-à-vis stimolo neutro. La pazienza è una qualità e un atteggiamento interiore di chi accetta il d ...

                                               

Peccato

In alcune religioni, si parla di peccato come di un atto in contrasto con la coscienza e con i principi riconosciuti dalla persona o dalla sua comunità religiosa. Produce uno stato di malessere che può essere diviso nel senso di colpa e nelleffet ...

                                               

Peccato (ebraismo)

Lebraismo considera peccato, la violazione di uno qualsiasi dei comandamenti divini, e insegna che il peccato è un atto e non un stato esseri. La razza umana, tuttavia, non è stato creato con uninclinazione di fare il male, ma ha la sola inclinaz ...

                                               

Peccato originale

Secondo quasi tutte le confessioni del cristianesimo, il peccato originale è il peccato di Adamo ed Eva, i progenitori delluomo, secondo la tradizione biblica, avrebbero commesso contro Dio, come descritto nel libro della Genesi. La conseguenza d ...

                                               

Pentimento

Il pentimento è un senso di benessere e di dolore, di rimpianto e di rimorso, rispetto ad un atto, fatto o pensato in precedenza. Si tratta di un concetto che può riferirsi ad una varietà di aree, allinterno della psicoanalisi, Sigmund Freud in T ...

                                               

Perdono

Il perdono è la cessazione del sentimento di risentimento nei confronti di unaltra persona, è quindi un gesto umanitario con cui, vincendo il rancore, si rinuncia a ogni forma di vendetta, di punizione o di vendetta nei confronti dellautore di un ...

                                               

Potere temporale

Lespressione del potere temporale è comunemente usato in riferimento al periodo storico in cui il Papa, oltre ad essere il sommo pontefice della Chiesa cattolica, è stato anche il sovrano dello Stato Pontificio. Il termine "temporale" si riferisc ...

                                               

Profeta

Il termine profeta deriva dal latino tardo prophèta, ispirato dallantico greco προφήτης, che è la parola composta dal prefisso προ e il verbo φημί, letteralmente significa "colui che parla davanti" o "colui che parla, al posto del", nel senso di ...

                                               

Provvidenza

La divina Provvidenza è il termine teologico per i religiosi, il che significa che è la sovranità, la soprintendenza, o il complesso di azioni compiute da Dio in soccorso degli uomini, per aiutarli a compiere il loro destino.

                                               

Purezza (concetto morale)

Nella terminologia cristiana, la purezza indica, in senso generale, lintegrità morale, lonestà, lassenza di malizia, applicata al campo della castità esprime il dominio degli istinti del corpo, con particolare riferimento ai desideri sensuali. Un ...

Dizionario

Traduzione
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →