ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 438




                                               

Bacino oceanico

In idrologia e oceanografia, un bacino oceanico è una vasta depressione o bacino strutturale, di struttura relativamente uniforme e dai contorni arrotondati, riempita di acqua di mare e che costituisce il fondale oceanico. Tali bacini possono tro ...

                                               

Battente idraulico

In idraulica si definisce altezza del battente laltezza della colonna di liquido che va dal punto di captazione del liquido al pelo libero. Si dice inoltre che una pompa è sottobattente se la pompa è posizionata ad un livello inferiore rispetto a ...

                                               

Biforcazione fluviale

Il termine biforcazione, riferito a fiumi, indica la divisione del corso dacqua in due rami che vanno a finire nel mare in punti diversi. È chiamato anche diffluenza in opposizione al concetto, ben più frequente, di confluenza. Il corso dacqua ch ...

                                               

Bodrio

Sono stagni di rotta che si formano in prossimità degli argini principali del Po nel corso delle piene fluviali, sono forme omologhe ai sinkhole ponds.

                                               

Canale artificiale

Un canale artificiale è un alveo a pelo libero, almeno in parte opera delluomo, in cui scorre dellacqua generalmente per utilizzi di irrigazione o come via navigabile.

                                               

Cateratta

La cateratta nellambito geografico è formata da un susseguirsi di rapide e piccole cascate nel corso di un fiume. Etimologicamente proviene dal greco καταρράκτης katarràktes), composto da κατά katà, giù e ῥάσσω, attraverso il latino catarrhacta. ...

                                               

Cattura fluviale

La cattura fluviale è un fenomeno geomorfologico che si produce quando un corso dacqua viene deviato dal proprio alveo originario e si trova invece a scorrere lungo lalveo di un corso dacqua vicino. Questo può capitare per svariate ragioni, tra l ...

                                               

Chemoclino

Il chemoclino è una stratificazione verticale delle acque marine o lacustri causata da un forte gradiente verticale nella massa dacqua collegato a una significativa e rapida variazione delle sue proprietà chimiche. Linstaurarsi di un chemoclino a ...

                                               

Ciclo dellacqua

Il ciclo dellacqua è uno dei cicli vitali del sistema Terra ovvero la successione dei fenomeni di flusso e circolazione dellacqua allinterno dellidrosfera con i suoi cambiamenti di stato fisico ovvero ai continui scambi di massa idrica tra atmosf ...

                                               

Coefficiente di deflusso

Il coefficiente di deflusso, nellambito del bacino idrografico di un corso dacqua, esprime il rapporto fra deflussi e afflussi.

                                               

Colonna dacqua

Una colonna dacqua è una colonna concettuale di acqua che parte dalla superficie del mare, di un lago o di un fiume e scende fino ai sedimenti di fondo. Il concetto di colonna dacqua è usato in molti campi dellidrologia e nelle scienze ambientali ...

                                               

Criosfera

La criosfera è la porzione di superficie terrestre coperta dallacqua allo stato solido e che comprende le coperture ghiacciate di mari, laghi e fiumi, le coperture nevose, i ghiacciai, le calotte polari ed il suolo ghiacciato in modo temporaneo o ...

                                               

Disgelo

In glaciologia con il termine disgelo si intende il processo di durata e occorrenza variabile che porta alla fusione dellacqua solida sotto forma di ghiaccio e neve presenti al suolo in acqua allo stato liquido.

                                               

Effluente

Un effluente è, in idrografia, un corso dacqua che a seguito di una biforcazione fluviale si allontana dal fiume principale scaricando parte della sua portata. Il termine non va confuso con quello di emissario, con il quale si intende in genere i ...

                                               

Epilimnio

Per epilimnio si intende lo strato superficiale di un lago che in estate, essendo riscaldato dalla radiazione solare, raggiunge temperature maggiori rispetto agli strati sottostanti, il metalimnio e lipolimnio, con conseguente diminuzione di dens ...

                                               

Erosione regressiva

L erosione regressiva o erosione rimontante è un processo fluviale di erosione che si prolunga in un ruscello, una valle o un burrone verso la sua sorgente allargandone inoltre il suo bacino idrografico. Il corso dacqua erodendo asporta via la ro ...

                                               

Esondazione

In idrologia il termine esondazione indica lo straripamento, ossia il traboccare di acque sovrabbondanti che fuoriescono dagli argini o dalle rive di un fiume o un torrente, inondando le zone poste a quote altimetriche inferiori. Per corsi regima ...

                                               

Fontanazzo

Fontanazzo è un termine usato in idrologia per indicare una sorgente che si forma per infiltrazione dacqua sul lato esterno di un argine durante la piena di un fiume, in particolare nel caso in cui lalveo del fiume si trova in posizione rilevata ...

                                               

Golena

Con il termine di golena si fa riferimento a quello spazio piano compreso tra la riva di un corso dacqua e il suo argine, in alcune regioni italiane conosciuto anche con il sinonimo di banchina.

                                               

Groseau

Il Groseau è una sorgente valchiusana carsica, sita presso il paese di Malaucène, ma è anche il nome del corso dacqua che ne sgorga. Comunemente, però, con il nome Groseau si indica quasi sempre la sorgente. Per importanza il Groseau è la seconda ...

                                               

Idrobiologia

L idrobiologia è la scienza che studia gli organismi viventi nelle acque interne in tutti i loro aspetti.

                                               

Idrogramma

Un idrogramma è un grafico che mostra le variazioni nel tempo di alcuni parametri idrologici come il livello dellacqua, la portata minima o il carico dei sedimenti riferiti a un fiume, un ruscello, un torrente o un canale. Viene tipicamente rappr ...

                                               

Idrogramma unitario istantaneo

L’ idrogramma unitario istantaneo di un bacino idrografico rappresenta la risposta del sistema h, cioè l’idrogramma delle portate di piena, conseguente ad una precipitazione netta di volume unitario e di durata infinitesima avente cioè le caratte ...

                                               

Idrometria

L idrometria è quella branca dellidraulica che si occupa delle misurazioni di grandezze fisiche delle correnti di fluidi, soprattutto dellacqua. Gli strumenti per la misurazione sono numerosi: Idrometri, manometri, misuratori di portata, ecc.

                                               

Incile

Incile è il termine con cui si designa il punto di inizio di un corso dacqua o di un bacino idrico, da cui inizia un canale di irrigazione o di bonifica oppure un corso dacqua naturale secondario. Nel primo caso si parla di incile artificiale, ne ...

                                               

Indice di funzionalità fluviale

In ecologia, l indice di funzionalità fluviale è un indice che permette di studiare il grado di funzionalità di un fiume o di parte di questo, attraverso la descrizione di parametri abiotici e biotici dellecosistema in studio, a prescindere che q ...

                                               

Indice LIM

L indice LIM, o più propriamente il livello di inquinamento da macrodescrittori, è un indice che viene utilizzato nel campo della idrologia fluviale per valutare lo Stato ambientale dei corsi dacqua e lo Stato ecologico dei corsi dacqua.:

                                               

Infiltrazione (idrologia)

In idrologia, l infiltrazione è il fenomeno fisico per il quale lacqua presente sulla superficie del terreno penetra al suo interno. Questo movimento avviene sotto la spinta sia della forza gravitazionale che per capillarità.

                                               

Inondazione

Una inondazione è un fenomeno riguardante lallagamento in tempi brevi di unarea ben definita e abitualmente subaerea, da parte di una massa dacqua. Si può trattare di un fenomeno naturale come lo straripamento dei corsi dacqua, dal loro letto o b ...

                                               

Limnologia

Scopo della limnologia in senso stretto è lo studio delle caratteristiche chimiche, fisiche e biologiche delle acque ferme o con moto inapprezzabile, sia delle acque dolci sia di quelle salate. Secondo alcuni, a dispetto delletimologia, il campo ...

                                               

Linea dei carichi totali

La linea di carico collega virtualmente due serbatoi in pressione o in depressione. Questa linea parte da un valore iniziale che coincide col pelo libero del serbatoio di monte, per poi abbassarsi per la dissipazione localizzata di energia dovuta ...

                                               

Linea Globale delle Acque Meteoriche

La Linea Globale delle Acque Meteoriche, meglio conosciuta con lacronimo inglese GMWL, è unequazione definita dal geochimico Harmon Craig che descrive il rapporto fra Deuterio ed Ossigeno 18 nelle acque terrestri naturali come una media globale. ...

                                               

Linea piezometrica

La linea piezometrica è il luogo dei punti in cui la pressione relativa in un fluido è nulla. Questa linea rappresenta la quota che raggiungerebbe un fluido se fosse lasciato libero. Tale linea, cioè, rappresenta il pelo libero che il fluido avre ...

                                               

Massa dacqua

In oceanografia, con il termine massa dacqua ci si riferisce in genere a una specifica porzione di acqua marina o oceanica che ha una origine comune e caratteristiche ben distinte dalle acque circostanti e che si mantengono per tempi prolungati. ...

                                               

Modello di trasporto idrologico

Un modello di trasporto idrologico è un modello matematico usato per simulare il flusso di un fiume o della sua corrente e per calcolare i parametri della qualità dellacqua. Questi modelli furono introdotti negli anni 1960 e 1970 in seguito alla ...

                                               

Modello idrologico

Un modello idrologico è un modello matematico che descrive le relazioni tra la caduta della pioggia e il suo drenaggio in un bacino idrografico o imbrifero. Più precisamente produce un idrogramma in risposta allevento piovoso, che viene rappresen ...

                                               

Modello idrologico HBV

Il modello idrologico HBV, o modello Hydrologiska Byråns Vattenbalansavdelning, è la simulazione computerizzata di un modello matematico che viene utilizzato per analizzare il flusso volumetrico di un corso dacqua e per valutare linquinamento idr ...

                                               

MOHID

Il sistema di modellazione delle acque MOHID è un sistema modulare di modellazione delle acque basato sul metodo dei volumi finiti e scritto in linguaggio ANSI-Fortran 95 usando una filosofia di programmazione orientata agli oggetti che integra d ...

                                               

Piarda

Con il termine piarda viene designato, nei fiumi arginati, quellambito perifluviale pianeggiante compreso fra la sponda e largine maestro. Allorché la sponda fluviale corrisponde alla scarpata arginale, non esistendo la piarda, largine stesso vie ...

                                               

Potamologia

La potamologia o fluviologia, è la scienza che si occupa dello studio dei corsi dacqua. La potamologia, per definizione, è una branca dellidrologia.

                                               

Pozzo daria (condensatore)

Un pozzo daria è una struttura o un dispositivo che raccoglie lacqua attraverso la condensazione dellumidità dallaria. Le tipologie di pozzi daria sono numerose e varie, ma i progetti più semplici sono completamente passivi, non richiedono sorgen ...

                                               

Rapida

La rapida è il tratto di un fiume il cui letto acquista pendenza in modo repentino, producendo un velocizzarsi del suo corso con onde e turbolenza. Essa è una via di mezzo fra una corrente tranquilla ed una cascata.

                                               

Regime fluviale

Per regime fluviale si possono intendere due caratteristiche riscontrabili in un fiume: La variabilità nel suo deflusso superficiale nel corso di un anno in risposta a precipitazioni, temperatura, evapotraspirazione e caratteristiche del bacino d ...

                                               

Rete di drenaggio

Per rete di drenaggio sintende quel complesso di opere, tipiche dellingegneria idraulica, realizzate con il fine di raccogliere, convogliare e smaltire le acque meteoriche le cosiddette acque nere. Luso di tale termine arricchisce e amplia quello ...

                                               

Rischio idrogeologico

Il rischio idrogeologico determina il rischio connesso allinstabilità dei versanti, dovuta a particolari aspetti geologici e geomorfologici di questi, o di corsi fluviali in conseguenza di particolari condizioni ambientali, condizioni atmosferich ...

                                               

Risorgiva

Una risorgiva, o fontanile, è una sorgente di acqua dolce di origine naturale, talvolta fatta emergere dalluomo, tipica dei terreni di piana alluvionale, come gran parte delle pianure italiane, tra cui la pianura padano-veneta o la fascia pedemon ...

                                               

Roggia

Una roggia è un canale artificiale di portata moderata, proveniente generalmente da un corso dacqua più ampio; è prevalentemente utilizzato per lirrigazione e per alimentare mulini ad acqua e piccole centrali elettriche.

                                               

Ruscellamento

In idrologia, il ruscellamento è il fenomeno di scorrimento delle acque piovane sulla superficie del terreno che si verifica quando esse non possono penetrare in profondità perché è stata superata la capacità di infiltrazione che caratterizza il ...

                                               

Sifone (speleologia)

Un sifone è un particolare tipo di forma carsica. Si tratta di un passaggio in una grotta sommerso dacqua. Un sifone può essere statico, senza flussi in entrata o in uscita, o attivo, attraversato cioè da un flusso dacqua continuo. Unaltra distin ...

                                               

Spartiacque

Talvolta una linea spartiacque può coincidere con la linea di confine di una nazione, di una regione o di una provincia, comè il caso, ad esempio, del confine italo-francese. Questo coincide per una gran parte con lo spartiacque tra il bacino del ...