ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 473




                                               

Scuola Grande di San Teodoro

La Scuola Grande di San Teodoro è unantica confraternita veneziana. La più antica come istituzione ma la più recente tra le sei scuole grandi "storiche", passeranno oltre cento anni prima che unaltra sia elevata al rango di grande.

                                               

Scuola Grande di San Marco

La Scuola Grande di San Marco è un edificio rinascimentale, ubicato nel sestiere di Castello, fondato dallomonima Scuola, che si affaccia sul Campo Santi Giovanni e Paolo a Venezia. Costituisce lattuale ingresso principale dellOspedale Civile SS. ...

                                               

Cavalleria

Con il termine cavalleria si indicano le unità militari montate a cavallo. Utilizzata soprattutto in età antica e nel medioevo, costituiva inoltre la classe nobiliare della società; la cavalleria medievale divenne un ideale di vita a cui gli uomi ...

                                               

Cavalleria (disambigua)

Cavalleria – ideale romantico del cavaliere, eroe a servizio dei deboli e degli indifesi Cavalleria italiana Cavalleria – unità militari montate a cavallo Cavalleria – frazione di Marina di Gioiosa Ionica Italia Cavalleria – onorificenza Cavaller ...

                                               

Adoubement

L adoubement era la cerimonia ufficiale con cui nel basso medioevo si ammettevano al cavalierato i nuovi adepti.

                                               

Lancia da cavalleria

La lancia da cavalleria era larma inastata primaria in dotazione alle forze di cavalleria pesante dellEtà Antica e del Medioevo. In pratica, si trattava di una lancia normalmente più lunga della variante in uso alla fanteria, spesso dotata di par ...

                                               

Feditore

Il feditore era una tipologia di cavaliere medievale degli eserciti dei Comuni italiani. I feditori venivano scelti tra i cittadini di più elevata estrazione sociale ed avevano il compito di procurar battaglia.

                                               

Lancia da giostra

La lancia da giostra era larma inastata in dotazione quale arma primaria alle forze di cavalleria pesante del Medioevo europeo. Si tratta della tipologia certamente più famosa di lancia da cavalleria sviluppata nella storia dellumanità: arma dele ...

                                               

Carica (guerra)

La carica è una manovra militare tattica con la quale dei soldati avanzano verso il loro nemico alla massima velocità di cui sono capaci per impegnarli in un combattimento ravvicinato. La carica è stata la manovra dominante e il momento chiave ta ...

                                               

Spahi

Gli Spahi, anche Sipahi, erano la cavalleria pesante dellImpero Ottomano, contrapposti ai cavalleggeri Akinci/Deli. Si dividevano in "Cavalleria Feudale", i timarli sipahi, e la "Cavalleria della Porta", i kapikulu sipahi al diretto comando del s ...

                                               

Jean Froissart

Jean Froissart, o Jehan Froissart, è stato uno storico francese, considerato fra i più importanti del Medioevo. Per secoli, le Chroniques di Froissart sono state riconosciute come la massima espressione del rinascimento cavalleresco dellInghilter ...

                                               

Tenens in capite

Un tenens in capite era nellEuropa medievale e moderna, il termine che designava un vassallo che deteneva i propri possedimenti direttamente dal re o dal principe territoriale a cui aveva reso omaggio, in contrapposizione ai vassalli che deteneva ...

                                               

Beneficium

Il termine beneficium è un termine semi-giuridico latino che nel diritto feudale indica una proprietà in terra o in immobili. Il beneficiarius è colui che ha un beneficium. Nei documenti storici francesi, il termine beneficium ricorre dal V secol ...

                                               

Andrea da Isernia

Andrea da Isernia è stato un giurista italiano di epoca basso medioevale che divenne noto per i suoi studi sul diritto feudale tanto da guadagnarsi lappellativo onorifico di monarca feudistarum ". Fu docente di diritto civile a Napoli dal 1288 al ...

                                               

Oberto DallOrto

I particolari della sua vita sono poco conosciuti. Si sa solo che fu giudice imperiale intorno al 1135. Viene menzionato, inoltre, come console a Milano nel 1154. Nella Storia del diritto italiano viene ricordato soprattutto per due lettere, poi ...

                                               

Matteo dAfflitto

Figlio di un nobile, studiò discipline umanistiche e giurisprudenza allUniversità di Napoli, dove ebbe come maestro Antonio dAlessandro e dove divenne dottore in diritto civile il 22 giugno 1468; poco dopo ottenne la laurea in diritto canonico. S ...

                                               

David Winspeare

Figlio di un funzionario borbonico che fu anche prefetto in Calabria, dopo la laurea in giurisprudenza le prime esperienze nel foro di Napoli, Winspeare ottenne il suo primo incarico di rilievo come avvocato fiscale presso lAmministrazione delle ...

                                               

Alta corte di Gerusalemme

Forse la parte di legislazione più importante emanata dalla Corte fu l Assise sur la ligeage "Assise sulla lealtà", sentenziata nel 1166, durante il regno di Amalrico I. Lassise proibiva formalmente la confisca illegale dei feudi e al contempo co ...

                                               

Marghita

Marghita è un municipio della Romania di 17.289 abitanti, ubicato nel distretto di Bihor, nella regione storica della Transilvania. Fanno parte del municipio anche le località di Cheț e Ghenetea.

                                               

Sark

Sark è una piccola isola nel canale della Manica, e fa parte del baliato di Guernsey. Ha una popolazione pari a 610 abitanti nel 2008. Sullisola non possono accedere le automobili: gli unici veicoli circolanti sono quelli trainati a cavallo, bici ...

                                               

Paria dInghilterra

Pari dInghilterra è un titolo nobiliare conferito nel Regno dInghilterra e cioè fino allAtto dUnione del 1707. Dopo quellanno i titoli di pari dInghilterra e di pari di Scozia vennero sostituiti dal titolo di pari della Gran Bretagna. Nel 1801 vi ...

                                               

Infamia

Si dice infamia quella speciale riduzione dellonore del cittadino per cui chi ne è colpito incorre in particolari incapacità stabilite per legge. Da distinguersi dalla turpitudo, che rappresenta una valutazione morale non rilevante ai fini giurid ...

                                               

Incastellamento

Con incastellamento si indica il processo di accentramento della popolazione avvenuto nella penisola italiana tra il X e il XIV secolo con lo scopo di sottrarsi alle nuove ondate di invasioni saracene, ungare e normanne mediante la costruzione di ...

                                               

Comunità montana dei Monti Aurunci

La Comunità montana dei Monti Aurunci è una comunità montana in Provincia di Latina e rappresenta la XVII zona montana della Regione Lazio. La Comunità è estesa per 27.185 ha di cui 23.345 classificati come montani secondo i parametri della Legge ...

                                               

Castello di Monte Ursino

Il castello di Monte Ursino sorge in posizione dominante su una collina da cui prende il nome, a difesa del centro storico di Noli, in provincia di Savona.

                                               

Badia Pozzeveri

Badia Pozzeveri è una frazione del comune italiano di Altopascio, nella provincia di Lucca, in Toscana. La frazione prende origine dalla abbazia camaldolese di San Pietro che per secoli operò in questa zona. La presenza dellabbazia faceva sì che ...

                                               

Rocca (fortificazione)

La rocca è una costruzione fortificata eretta a presidio di un territorio, preferibilmente in un luogo elevato e scosceso. Può essere isolata rappresentando sotto forma di torre una fortificazione di dimensioni ridotte rispetto ad un castello, op ...

                                               

Ricetto

Il ricetto è una struttura fortificata in uso nellItalia medievale, soprattutto settentrionale ; è un insieme di case circondate da mura e torri che fungeva da riparo per la comunità agricola in caso di pericolo.

                                               

Poggio di Rocca

A partire dal 1993 sono state portate alla luce in Poggio di Rocca antiche strutture con funzioni diverse, collegabili a varie fasi di frequentazione antropica comprese in un lungo arco cronologico che inizia con la costruzione del castello XI-XI ...

                                               

Castello di Fossa

Il castello di Fossa sorge sul monte Circolo nel comune di Fossa, in provincia dellAquila, del quale costituisce il nucleo iniziale del borgo medievale.

                                               

Castel di Lucio

Castel di Lucio è un comune italiano di 1 252 abitanti della città metropolitana di Messina in Sicilia. Fino al 1863 il paese si è chiamato Castelluzzo, come si legge sulla carta della Sicilia, anno 1580-85, nella Galleria delle mappe geografiche ...

                                               

Battaglia dello Scultenna

La battaglia dello Scultenna fu combattuta nel 643 presso il torrente Scoltenna, il principale tratto sorgentizio del Panaro, tra lesercito del re dei Longobardi Rotari e quello dellesarca di Ravenna Isacio. Lo scontro fu vinto dal sovrano longob ...

                                               

Pettineo (Italia)

Le prime notizie storiche riguardanti Pettineo risalgono al XIII secolo, quando re Manfredi di Sicilia concesse a Manfredi Maletta, camerario del regno di Sicilia, il casale Pectineum. Allepoca del Vespro 1282 Pettineo ritornò al demanio regio. I ...

                                               

Ricetto (Collalto Sabino)

Il paese è situato a 944 m s.l.m. su un colle dellalta valle del Turano. Il ruscello Rio di Ricetto scorre sotto lantico abitato fino al fosso di Riancoli che, nel fondovalle turanense, sfocia nel fiume principale che alimenta più a nord il lago ...

                                               

Onore (signoria feudale)

Un onore, nellInghilterra medioevale, consisteva nella signoria di una grande proprietà, comprendente dozzine o centinaia di ville ossia fattorie.

                                               

Onore di Peverel

L onore di Peverel è un onore, cioè un insieme di manieri, dellInghilterra settentrionale, che comprendeva parte della baronia feudale storica posseduta dalla famiglia normanna Peverel. Lonore era stato assegnato a Guglielmo Peverel da Guglielmo ...

                                               

Onore di Grafton

L onore di Grafton è un onore, cioè un insieme di manieri del Northamptonshire sudorientale, in Inghilterra. Questo onore è storico e risale almeno al 1542, quando fu istituito mediante legge del Parlamento emanata nel 1541. I villaggi moderni ch ...

                                               

Onore di Wallingford

L onore di Wallingford era un onore medievale inglese, che tra il 1066 e il 1540 si trovava nellattuale Oxfordshire.

                                               

Onore di Richmond

L onore di Richmond era un onore medievale inglese, che si trovava nella parte nordoccidentale dellattuale Yorkshire. Lonore fu assegnato al conte Alan Rufus dal re Guglielmo il Conquistatore nel 1071. Questo onore, che fu valutato per il servizi ...

                                               

Samatzai

Samatzai è un comune italiano di 1 627 abitanti della provincia del Sud Sardegna. Noto in antichità come Santu Maccari, è situato a circa 30 chilometri a nord da Cagliari.

                                               

Arrondissement di Gex

L arrondissement di Gex un arrondissement dipartimentale della Francia situato nel dipartimento dellAin, nella regione dellAlvernia-Rodano-Alpi.

                                               

Principato di Paceco

Il Principato di Paceco fu uno stato feudale esistito in Sicilia tra il XVII secolo e gli inizi del XIX secolo, che corrispondeva al territorio dellodierno comune di Paceco, in provincia di Trapani.

                                               

SantAgapito (Italia)

Il nome deriva da quello di un martire cristiano, Agapito appunto, cui era dedicata la chiesa attorno alla quale si sviluppò il nucleo urbano originario; da Sanctum Agapitum si è trasformato in Santa Capiata nel 1516.

                                               

Jacopo IV Appiano

Jacopo IV Appiano fu settimo Signore di Piombino, Scarlino, Populonia, Suvereto, Buriano, Badia al Fango e delle isole dElba, Montecristo e Pianosa; anche conte palatino.

                                               

Cieza (Cantabria)

Cieza è un comune spagnolo di 634 abitanti situato nella comunità autonoma della Cantabria, situato nella valle del fiume Cieza affluente del fiume Besaya, al centro della regione a 45 km da Santander. È composto da tre nuclei abitati: Collado, V ...

                                               

Principato di Paternò

Il Principato di Paternò fu uno stato feudale esistito in Sicilia tra la seconda metà del XVI secolo e gli inizi del XIX secolo.

                                               

Soggolo

Il soggólo è, nellabbigliamento femminile medievale e rinascimentale europeo, una benda, o fascia a largo nastro che passando sotto il mento avvolge il viso e il collo congiungendosi alla sommità del capo. Già in uso nel secolo XIII, nel secolo X ...

                                               

Cuffia (copricapo)

La cuffia è un tipo di copricapo stretto ed aderente che copre la parte superiore, posteriore e laterale della testa. Era utilizzata già presso gli antichi Egizi, difatti nella tomba di Tutankhamen ne fu rinvenuta una in lino. Vari bassorilievi p ...

                                               

Capperone

Il capperone era un copricapo maschile, ibrido tra il cappuccio ed il turbante, entrato in uso in Europa occidentale nel corso del Basso Medioevo e rimastovi sino allEtà moderna. Indumento di lavoro, nel corso del XV secolo visse una parentesi di ...

                                               

Gamurra

Fin dallalto Medioevo esisteva la necessità di coprire il corpo abbondantemente, indossando più vesti sovrapposte, per difendersi dal freddo invernale. Il binomio veste-sopravveste era comune ad ambo i sessi. Fino alla fine del Medioevo, labito m ...