Indietro

ⓘ Eldgjá




Eldgjá
                                     

ⓘ Eldgjá

Eldgjá è la maggiore fessura desplosione in Islanda e della Terra. È lunga 30 km, larga fino a 600 m e profonda fino a 150 m. È posizionata da sud-ovest verso nord-est come la maggior parte delle faglie islandesi.

LEldgjá fu scoperta nel 1893 dal geologo Þorvaldur Þoroddsen. La fossa vulcanica si formò prima del popolamento dellIslanda, ed è accertato che si tratta di una eruzione lineare. Sembra appurato che lunica eruzione verificatasi in tempi storici sarebbe avvenuta il giorno della colonizzazione nel 950. È interessante altresì notare che Surtsey, che si formò nel 1963, si trova sul prolungamento sottomarino della fessura di Eldgjà.