Indietro

ⓘ Via Roma




Via Roma
                                     

ⓘ Via Roma

Via Roma è una denominazione urbanistica, la più diffusa nei Comuni dItalia, imposta dal regime fascista di Benito Mussolini. Il 1º agosto 1931 i podestà, che amministravano allora i comuni, ricevettero una circolare da parte dei prefetti che esprimeva lordine di intitolare una via non secondaria di ogni centro al nome di Roma con linizio dellanno X dellera fascista.

                                     

1. Via Roma in alcune città italiane

  • Via Roma a Palermo
  • Via Roma a Siena
  • Via Roma a Marino nella Città metropolitana di Roma
  • Via Roma a Rieti
  • Via Roma a Genova
  • Via Roma a Firenze dal 1911, prima del decreto Mussolini
  • Via Roma a Cagliari
  • Piazzale Roma a Venezia
  • Via Roma a Enna
  • Via Roma a Torino
                                     

2. Elenco dei comuni privi di una via Roma

Attualmente oltre ovviamente alla città di Roma, che però possiede una Via Roma Libera nel rione Trastevere alcuni comuni risultano privi di una "via Roma". I motivi possono essere diversi, non ultimo perché i sindaci, eletti democraticamente dopo la Liberazione, operarono per rimuovere limposizione fascista.

  • Montemurro - ora piazza Garibaldi, dopo aver intitolato lex corso Garibaldi a Leonardo Sinisgalli.
  • Cividale del Friuli
  • Itri
  • Pallanzeno
  • Opera
  • Baranzate - in quanto fino al 2004 facente parte del comune di Bollate.
  • Vittuone
  • Uzzano - in epoca fascista comprendeva Chiesina Uzzanese, dove fu intitolata la strada. Quando i comuni si separarono, Uzzano rimase senza una Via Roma.
  • Covo
  • Savona
  • Rho
  • Cavriana - ora via Porta Antica.
  • Voghera - dopo la Liberazione via Roma cambiò nome in via Gramsci.
  • Crevoladossola
  • Bologna - via Roma già via Principe Amedeo, odonimo che sostituì via delle Casse, nel 1949 assunse due nomi diversi: il tratto fino a Piazza dei Martiri mutò in via Guglielmo Marconi, mentre il rimanente tratto fu ribattezzato via Giovanni Amendola ; attualmente esiste un viale Roma nel quartiere Savena.
  • Ripacandida
  • Mola di Bari - lex corso Roma è ora intitolato a Giuseppe Di Vagno; attualmente esiste una via Roma nella frazione di Cozze.
  • Spirano
  • Elmas
  • Este
  • Marradi
  • Levico
  • Rivanazzano Terme
  • Valenzano
  • Mirano - dallinizio degli anni 1970 via Antonio Gramsci ; una nuova via Roma è stata inaugurata nel 2007 in una zona di recente lottizzazione.
  • Cavallino-Treporti - in quanto fino al 1999 facente parte del comune di Venezia ove esiste il piazzale Roma.
  • Castino
  • Imola
  • Dolo
  • Fiumicino - perlopiù ha mantenuto la toponomastica del periodo in cui era parte del comune di Roma.
  • Pianezza
  • Cervatto
  • Albisola Superiore
  • Formia
  • Mira
  • Moena - nel 1984 il consiglio comunale decise di intitolare la strada principale del paese a Richard Löwy, ex militare austro-ungarico ebreo e cittadino onorario, vittima dellolocausto nazista.
  • Cattolica
  • Arosio - in epoca fascista era unito al comune di Carugo, quando nel 1950 i due comuni tornarono indipendenti via Roma rimase sul territorio di Carugo.
  • Milano - dopo la seconda guerra mondiale, corso Roma riprese la precedente denominazione di corso di Porta Romana.
  • Agrigento
  • Grigno
  • Lecce - piazza Roma, situata davanti a Porta San Biagio, ha mutato nome in piazza dItalia ; attualmente esiste un viale Roma.
  • Omegna
  • Napoli - la centrale via Toledo, così denominata in onore del viceré Don Pedro di Toledo, fu rinominata Via Roma nel 1870, allindomani della Presa di Roma, per poi ritornare allantico nome circa un secolo dopo, nel 1980. Attualmente esiste una via Roma verso Scampia nel quartiere di Scampia, così denominata per evitare confusioni con via Toledo.
  • San Stino di Livenza
  • Trani - ora via Aldo Moro.
  • Busca
  • Fiesso dArtico
  • Bari - piazza Roma cambiò nome in piazza Roma XX Settembre e poi in piazza Aldo Moro, tuttavia il toponimo è presente in numerosi ex comuni indipendenti, ora parte del comune, quali Carbonara, Santo Spirito, Torre a Mare e Loseto.
  • Tarantasca
  • Riese Pio X
  • Piana degli Albanesi
  • Domodossola
  • Noale - ora via Ubaldo Bregolini.