Indietro

ⓘ Telescopio estremamente grande




                                     

ⓘ Telescopio estremamente grande

Un telescopio estremamente grande è un telescopio di notevoli dimensioni, cioè di diametro maggiore di 20 metri. Attualmente diversi telescopi di questo tipo sono in fase di studio o di progetto:

  • Extremely Large Telescope
  • Overwhelmingly Large Telescope progetto abbandonato a favore dellELT
  • Giant Magellan Telescope
  • Thirty Meter Telescope

Questi telescopi hanno molte caratteristiche in comune, come lutilizzo di unottica adattiva per ridurre al minimo le distorsioni di immagine dovute alla turbolenza atmosferica, e lutilizzo di uno specchio primario formato da tanti specchi segmentati, simile a quello già in uso presso il telescopio Keck.

                                     
  • Large Telescope ELT denominato in fase progettuale sino al 2017 European - Extremely Large Telescope E - ELT è un telescopio estremamente grande progettato
  • col termine telescopio si indichi solitamente il telescopio ottico, operante nelle frequenze della luce visibile, esistono telescopi sensibili anche
  • altri oggetti celesti, esattamente come un telescopio basato a terra. Sono stati lanciati numerosi telescopi spaziali, che hanno contribuito enormemente
  • Lo Hubble Space Telescope HST è un telescopio spaziale che venne lanciato in orbita terrestre bassa nel 1990 ed è attualmente operativo. Nonostante
  • ruttura - del - giant - magellan - telescope - pn 20191030 00101 su media.inaf.it, 3 novembre 2019. Telescopio estremamente grande Altri progetti Wikimedia Commons
  • dei due telescopi ha un diametro di circa 10 metri, il che fa di essi i secondi telescopi ottici più grandi al mondo, dopo il Gran Telescopio Canarias
  • livellamento. Livelle estremamente sensibili sono collegate alla montatura del telescopio per effettuare misurazioni angolari e il telescopio ha un oculare dotato
  • Il telescopio spaziale James Webb JWST o Webb è un telescopio spaziale per l astronomia a raggi infrarossi, il cui lancio è previsto, salvo ulteriori
  • Un radiotelescopio è un telescopio che, a differenza di quelli classici che osservano la luce visibile, è specializzato nel rilevare onde radio emesse