Indietro

ⓘ Trofeo Giuseppe Garibaldi




                                     

ⓘ Trofeo Giuseppe Garibaldi

Il trofeo Giuseppe Garibaldi è un premio annualmente in palio tra le nazionali di rugby a 15 di Francia e Italia; fu istituito per commemorare il bicentenario della nascita di Giuseppe Garibaldi a Nizza, oggi città della Francia ma allepoca appartenente allomonima contea, successivamente fusasi nel 1847 nel Regno di Sardegna.

Il trofeo è opera di Jean-Pierre Rives, ex-capitano della Francia negli anni settanta e ottanta, ora scultore professionista.

Il primo incontro si tenne il 3 febbraio 2007 durante il Sei Nazioni allo stadio Flaminio di Roma, allepoca sede degli incontri interni dellItalia, e fu vinto dalla Francia 39-3.

Il premio ha il suo corrispettivo nel trofeo Anita Garibaldi, dal 2017 in palio tra le Nazionali femminili di Francia e Italia.

                                     

1. Storia

In collaborazione con il Comitato Internazionale del bicentenario Giuseppe Garibaldi e sotto legida del Comitato del 6 Nazioni, la Federazione Italiana di Rugby e quella Francese hanno deciso di creare questo trofeo in occasione delle celebrazioni, nel 2007, del bicentenario dalla nascita di Giuseppe Garibaldi, eroe dellindipendenza italiana.

Si è voluto inoltre donare un po di visibilità a questo incontro, imitando altri trofei del rugby internazionale destinati al vincitore di match fra due nazioni, come la Calcutta Cup Inghilterra contro Scozia o la Bledisloe Cup Nuova Zelanda contro Australia.

LInternational Rugby Board ha approvato la costituzione di questo nuovo trofeo nel dicembre 2006.

È stato consegnato per la prima volta il 3 febbraio 2007 allo stadio Flaminio di Roma, dopo la vittoria della Francia, al capitano Raphael Ibañez.

Il 12 marzo 2011 allo stadio Flaminio, la Nazionale italiana si impone per la prima volta per 22 a 21.