Indietro

ⓘ Categoria:Geografia del Malawi




                                               

Geografia del Malawi

Il Malawi è un paese senza sbocco al mare del sud-est dellAfrica, situato totalmente allinterno della regione tropicale. Ha una superficie totale di 118.480 km² e si allunga da Nord a Sud dai 9°30 S ai 17° S. Il paese occupa una sottile striscia di terra compresa tra lo Zambia e il Mozambico. A nord e nord-est condivide un tratto di confine con la Tanzania. Il Malawi è privo di sbocchi sul mare ed è collegato tramite ferrovia ai porti di Beira e Nacala in Mozambico.

                                               

Mangochi

Mangochi è una cittadina nella Regione Meridionale del Malawi localizzata vicino al confine meridionale del Lago Malawi. Durante il periodo coloniale era chiamato Fort Johnston. Al 2008 aveva una popolazione di 51.429.

                                               

Distretto di Dedza

Il distretto di Dedza è uno dei ventotto distretti del Malawi, e uno dei nove distretti appartenenti alla Regione Centrale. Copre unarea di 3.624 km² e ha una popolazione complessiva di 624.445 abitanti. Il capoluogo del distretto è Dedza 20.241 ab. al 2008.

                                               

Lago Chilwa

Il lago Chilwa è il secondo lago del Malawi per espansione dopo il Lago Malawi. Si trova nel distretto di Zomba orientale, vicino al confine con il Mozambico. Lugo approssimativamente 60 km e largo circa 40, il lago è circondato da zone umide. Al centro del lago vi è unisola dal nome Chisi. Il lago non ha sbocchi, ed è a rischio di prosciugamento se lacqua nel suo bacino è deviata per uso umano. Il Danish International Development Agency sta lavorando per assicurare la conservazione del lago e delle sue zone umide. 335 villaggi con oltre 60.000 abitanti praticano la pesca sul lago, e pesca ...

                                               

Provincia di Niassa

La provincia confina a nord con la Tanzania, a est con la provincia di Cabo Delgado, a sud con le province di Nampula e Zambezia ed a ovest ha un confine internazionale con il Malawi. Il territorio è costituito prevalentemente da altopiani, mentre è montuoso nellarea orientale, dove si affaccia sul lago Malawi. Il confine settentrionale è quasi interamente segnato dal fiume Ruvuma. Larea centrale è drenata dal fiume Lugenda e dai suoi affluenti. A sud il scorre il fiume Lùrio che segna il confine con la provincia di Nampula. Il capoluogo provinciale è la città di Lichinga ex Vila Cabral po ...

                                               

Provincia di Zambezia

La provincia confina a nord con la Niassa, a nord ed est con la provincia di Nampula, a sud-ovest con la provincia di Sofala, a ovest con la provincia di Tete, e a nord-ovest col Malawi; a sud si affaccia sul canale del Mozambico. Il confine con Sofala è segnato dal fiume Zambesi, e quello con Tete dal fiume Chire. Il territorio è caratterizzato da una ampia pianura costiera ricca di mangrovie. Allinterno il territorio va gradualmente elevandosi fino allarea montuosa settentrionale della Serra Namùli 2419 m. Dallinterno defluiscono verso loceano i fiumi Ligorha, Molòcuè, Licungò e Luala. L ...

                                               

YAO

Yao Ming – cestista cinese Yao Wenyuan – un membro della Banda dei Quattro Andrew Chi-Chih Yao – uno scienziato del settore informatico, vincitore del premio Turing Eloge Yao – calciatore ivoriano Kazuki Yao – doppiatore giapponese

                                               

Provincia di Tete

La provincia confina con lo Zambia a nord-ovest, col Malawi a est, con la provincia di Zambezia a sud-est, con la provincia di Sofala a sud e con lo Zimbabwe a ovest. Il confine con la provincia di Zambezia è segnato dal fiume Chire; quello con la provincia di Sofala è costituito dallo Zambesi e dal suo afflutente Luenha. Nellarea centro-meridionale, il territorio è costituito in larga parte dalla valle del fiume Zambesi; verso nord-est si trovano invece alcuni rilievi. Il principale fiume della provincia è lo Zambesi, che al suo ingresso nella provincia riceve laffluente Luangwa e procede ...

                                               

Lago Chiuta

Il lago Chiuta è un lago poco profondo al confine tra il Malawi e Mozambico. Si trova a nord del lago Chilwa e a sud del lago Amaramba, che non ha sbocco, ed i laghi sono separati da una cresta di sabbia. Entrambi i laghi si trovano in una fossa che corre a nordest-sudovest, a est della principale Rift Valley africana. Il lago Chiuta è profondo 3-4 metri e varia la sua estensione da 25 a 130 chilometri quadrati, a seconda della stagione e delle precipitazioni. I laghi Chiuta e Amaramba sono collegati in modo intermittente al fiume Lujenda, un affluente del fiume Ruvuma.

Monte Mulanje
                                               

Monte Mulanje

Il monte Mulanje è una montagna del Malawi. Si tratta di un monadnock situato nella regione meridionale del Paese, circa 65 km a est della città di Blantyre. Con la sua altitudine di 3002 metri s.l.m., rappresenta il punto più elevato del territorio del Malawi.

Salanjama
                                               

Salanjama

Il Salanjama o Dzalanyama è una catena montuosa del Malawi, facente parte della Rift Valley, che si estende al centro del Paese fino al confine con lo Zambia. Conta oltre 400 specie di uccelli. È inoltre il luogo dal quale nasce il fiume Lilongwe.

Isola Chisi
                                               

Isola Chisi

L isola Chisi è una piccola isola lacustre situata al centro del lago Chilwa. Il lago Chilwa è il secondo più grande lago del Malawi. Gli abitanti dellisola hanno una buona conoscenza e sanno utilizzare sia la foresta sia il lago. Nelle montagne dellisola Chisi vi sono santuari di montagna fortificati, che fungono allo stesso tempo da rifugio e da luogo dove andare. Sullisola Chisi si trova Mchenga, un grosso albero dal tronco più largo di due persone affiancate.