Indietro

ⓘ Categoria:Pseudostoria




                                               

Pseudostoria

La pseudostoria è lambito delle teorie o metodologie che pretendono di essere storiche ma che non rispettano le regole le convenzioni del metodo storico. Il termine è mutuato dal simile concetto di pseudoscienza.

                                               

Robert Charroux

Robert Charroux è stato uno pseudoscienziato francese, il cui vero nome era Robert Joseph Grugeau, e deve la sua fama ai suoi scritti nel campo della teoria degli antichi astronauti. Charroux è stato un pioniere nellambito di tali teorie, pubblicando almeno sei opere di saggistica in questo tema nellultimo decennio della sua vita, tra cui Cento mila anni di storia sconosciuta delluomo 1963, 1970, Forgotten Worlds 1973, Masters of the World 1974, The Gods Unknown 1974 e Legacy of the Gods 1974. Linfluenza che la prima opera di Charroux nella sua versione del 1963 ebbe sui primi libri di Eri ...

                                               

Congetture del 1421 e del 1434

L ipotesi del 1421 e l ipotesi del 1434 sono controverse congetture che vari storici e cartografi considerano pseudostoriche, formulate dal comandante in pensione della Royal Navy Gavin Menzies in due libri che hanno avuto notevole successo commerciale, 1421: La vera storia della spedizione cinese che scoprì lAmerica e 1434: the year a magnificent Chinese fleet sailed to Italy and ignited the renaissance. Nel primo libro, Menzies afferma che tra il 1421 ed il 1423, durante il regno dellimperatore Yongle della dinastia Ming cinese, una squadra navale di giunche, agli ordini dellammiraglio Z ...

                                               

Philip Coppens

Philip Coppens, nato Filip Coppens è stato uno scrittore, giornalista, conduttore radiofonico e critico letterario belga.

                                               

Custode della genesi

Custode della genesi è un libro di fantarcheologia scritto in collaborazione dagli autori e saggisti britannici Graham Hancock e Robert Bauval, rispettivamente giornalista e ingegnere. La ricerca sostiene che la creazione della statua della Grande Sfinge di Giza, ma anche delle tre maggiori Piramidi di Giza, possa essere spinta indietro nel tempo ad unepoca remota, allincirca al 10.500 a.C.; questa datazione viene ottenuta utilizzando dati astronomici. Il libro è stato pubblicato in italiano da TEA, in tedesco da List.

                                               

.E il cielo si aprì

.E il cielo si aprì è un saggio scritto da Josef F. Blumrich, sulla presunta astronave osservata dal profeta Ezechiele, pubblicato in Germania nel 1973 da Econ Verlag, negli Stati Uniti dAmerica nel 1974 da Bantam Books e in Italia nel 1976 da MEB Editore.