Indietro

ⓘ Categoria:Filosofia del linguaggio



                                               

Filosofia del linguaggio

La filosofia del linguaggio si occupa del linguaggio umano e dei suoi sistemi di comunicazione. Poiché indaga le relazioni tra linguaggio, pensiero e realtà la filosofia del linguaggio si pone al confine con altre discipline quali la psicologia, metafisica, lepistemologia, la logica, la linguistica, la semiotica. Studia quindi il rapporto tra segno e significato e la capacità umana di usarli nella comunicazione.

                                               

Asserzione (linguistica)

L asserzione è un atto linguistico che presenta il contenuto di un enunciato come vero. Già gli stoici distinguevano tra il contenuto di pensiero espresso da un enunciato, che può essere oggetto di asserzione, ma anche di desiderio, dubbio, interrogazione, e il giudizio sulla verità di quel contenuto. Gottlob Frege ha poi distinto il giudizio sulla verità di un contenuto espresso e latto che comunica allinterlocutore questo giudizio atto che è appunto lasserzione. Per questo, Frege introdusse un segno specifico che distinguesse p il contenuto proposizionale e ⊢ p asserzione di p. Per Wittg ...

                                               

Atteggiamenti proposizionali

In filosofia gli atteggiamenti proposizionali sono espressi da quegli enunciati contenenti verbi epistemici come" credere”," sapere” ecc. Questi enunciati, che sono del tipo" R crede che p”, vengono generalmente analizzati come un rapporto tra il soggetto di credenza R e la proposizione espressa da p.

                                               

Atto performativo

L atto performativo fa parte della teoria degli atti linguistici elaborata da John Langshaw Austin. Si tratta di unasserzione che non descrive un certo stato delle cose, non espone un qualche fatto, bensì permette al parlante di compiere una vera e propria azione. Tramite un atto performativo si compie quello che si dice di fare e conseguentemente si produce immediatamente un fatto reale. "Il nome deriva, ovviamente, da perform, il verbo usuale con il sostantivo azione" Austin. Esempi di atti performativi: "Battezzo questa nave Queen Elizabeth" ; "Scommetto mezzo scellino che domani piover ...

                                               

Autoriferimento incrociato

Si ha un autoriferimento incrociato fra due o più enunciati quando ciascuno di essi si riferisce direttamente o indirettamente ad un altro. Ecco due esempi celebri:

                                               

Come fare cose con le parole

Come fare cose con le parole è una raccolta di lezioni tenute da John Langshaw Austin all’Università di Harvard nel 1955, che tuttavia furono pubblicate postume nel 1962. Considerata l’opera più riuscita di Austin, insieme al Tractatus logico-philosophicus e alle Ricerche filosofiche di Ludwig Wittgenstein, è uno dei testi che ha maggiormente influenzato la filosofia del linguaggio del Novecento. Ad Austin è riconosciuto il merito di aver introdotto per la prima volta la teoria degli atti linguistici nella filosofia del linguaggio con la definizione di locuzione, illocuzione e perlocuzione ...

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →