Indietro

ⓘ Pleroma




Pleroma
                                     

ⓘ Pleroma

Il termine pleroma generalmente si riferisce alla totalità dei poteri di Dio. Il termine significa pienezza, e viene usato sia in contesti gnostici che in contesti cristiani.

Lo gnosticismo sostiene che il mondo sia controllato dagli arconti, fra i quali alcune correnti gnostiche pongono il Dio dellAntico Testamento, che tiene luomo prigioniero di proposito o accidentalmente. Il Pleroma paradisiaco è la totalità di tutto ciò che consideriamo "divino", emanato da Dio, lEterno Principio Divino. Il Pleroma è spesso indicato come la Luce che esiste "al di sopra" non in senso spaziale del nostro mondo, occupata da esseri divini che sono autoemanati dal Pleroma stesso. Questi esseri vengono a volte descritti come eoni, a volte come arconti. Gesù viene considerato come un eone intermedio che fu inviato, insieme alla sua controparte Sophia, dal Pleroma per aiutare lumanità a recuperare la conoscenza perduta delle sue origini divine e riportarla allunità col Pleroma. Il Pleroma è, così, un elemento centrale della cosmologia religiosa gnostica. Ad ogni Eone viene dato un nome a volte molti ed una controparte femminile gli gnostici vedevano la Divinità e la Completezza in termini di unione maschio/femmina. Il Mito gnostico prosegue dicendo come la controparte femminile delleone Saggezza, Sophia si separò dal Pleroma per generare il Demiurgo, partorendo così il mondo materiale.

Il termine Pleroma viene usato anche nella lingua greca e dalla Chiesa greca Ortodossa poiché la parola compare nella Lettera ai Colossesi. Coloro che sostengono che San Paolo fosse uno gnostico, come Elaine Pagels dellUniversità di Princeton, vedono il riferimento in Colossesi come qualcosa da interpretare in senso gnostico.

                                     
  • e di contemplazione, tramite un processo di emanazione, diede vita al Pleroma mondo divino formato da 30 Eoni raggruppati in coppie maschili e femminili
  • stato creato non da Dio, ma da eoni che, nel loro complesso formavano il Pleroma Gli eoni, in molti sistemi gnostici, rappresentano le varie emanazioni
  • delle azioni simboliche, le loro anime venivano sposate ai loro angeli nel Pleroma I dettagli di questi riti sono ancora sconosciuti. Tertulliano, senza
  • vero dio Padre era del tutto inconoscibile e distante dagli uomini. Dal Pleroma l area divina in cui si erano formate emanazioni di Dio, gli Eoni, si
  • eventualmente, prefigurante il male, trasceso dalla divina pienezza Pleroma A differenza di Dio com è comunemente inteso, il demiurgo di Platone
  • Publica. II. Teoria dell Ineguaglianza, Pergamena Editrice, 1978. Nel Pleròma Da Dio alla Materia, Pergamena Editrice, 1979. Storiografia come rettorica
  • graffiti presenti anche in Terra Santa, secondo gli esperti, si può vedere il Pleroma e il Chenoma, ossia il segno della pienezza e dell incompletezza, in ultima
  • del cosmo astronomico - teologico, al di sopra dei quali si distende il Pleroma infinito Empireo in cui ha sede la Rosa dei Beati, posti a diretto contatto
  • 1991. Un altro film su Stinney, intitolato 83 Days è stato realizzato dai Pleroma Studios, scritto e prodotto da Ray Brown e diretto da Charles Burnett.
  • gnosticismo. Molto probabilmente anche l uso che Paolo fa dei termini pleroma eone di questo mondo, arconte del potere dell aria, in Efesini e Colossesi

Anche gli utenti hanno cercato:

pax pleroma, pleroma sinonimo, pleroma treccani,

...
...
...