Indietro

ⓘ Non liquet




                                     

ⓘ Non liquet

Nel diritto romano, non liquet nel processo formulare è la pronuncia con la quale il giudice anziché decidere, per una incertezza nel diritto o nella ricostruzione dei fatti, rinviava ad altro giudice. Secondo una diversa interpretazione con il non liquet il giudice esprimeva la necessità di un supplemento distruttoria.

Nel diritto italiano moderno, il giudice è tenuto a emettere la sentenza a favore di uno o dellaltro dei contendenti, sulla base dellonere della prova. Se lattore non riesce a provare le proprie asserzioni il giudice deve respingere le sue pretese mentre non è possibile ricorrere a un non liquet.

Nel diritto internazionale, la formula indica il caso in cui un organo, soprattutto la Corte internazionale di giustizia, non può risolvere una controversia a causa della mancanza di fonti a cui fare riferimento.

                                     
  • Nepos, Neptunus. N.F.C. - - Nostrae fidei commissum. N.L. - - Non licet, Non liquet Non longe. N.M.V. - - Nobilis memoriae vir. NN. - - Nostri. N.N.
  • Corinthum Non liquet Non multa, sed multum Non nobis Domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam Non nobis solum nati sumus Non nova sed nove Non olet Non omne

Anche gli utenti hanno cercato:

non liquet procedura civile,

...
...
...