Indietro

ⓘ Categoria:Standard di videoregistrazione




                                               

1 pollice standard A

Con il termine 1 pollice standard A ci si riferisce a un formato di videoregistrazione professionale a bobina aperta, sviluppato da Ampex nel 1965, che è stato uno dei primi formati di videoregistrazione a bobina aperta standardizzati nel formato da un pollice. Il nome del formato deriva dalla sua convalida a livello SMPTE. Questo formato è basato sulla scansione elicoidale con avvolgimento del nastro di tipo α, schema in seguito caduto in disuso per via della necessità dellimpiego di bobine aperte. Lo standard A fu sviluppato principalmente come formato per il mercato industriale e istitu ...

                                               

1 pollice standard B

Con il termine 1 pollice standard B ci si riferisce a un formato di videoregistrazione professionale a bobina aperta, convalidato come standard B a livello SMPTE. Il formato è stato sviluppato in Germania nel 1976 dalla Bosch. Diffuso nel paese dorigine e in qualche caso nellEuropa dellest, non è stato tuttavia un formato di successo, principalmente per via della sua natura segmentata che rende impossibili funzioni di riproduzione come fermo immagine, velocità variabile o scorrimento allindietro. A differenza, per esempio, del diretto concorrente standard C che utilizza una traccia elicoid ...

                                               

1 pollice standard C

1 pollice standard C ci si riferisce ad uno standard di videoregistrazione professionale a bobina aperta. Questo formato è stato sviluppato congiuntamente da Ampex e Sony nel 1976 ed è denominato C secondo la convalida SMPTE. In breve tempo, questo formato sostituì il Quadruplex con nastro da 2 pollici, che era lo standard più largamente utilizzato nellindustria televisiva, grazie alle dimensioni più ridotte e alla qualità video leggermente migliore. Lo standard C è stato per quasi ventanni il formato di riferimento per le applicazioni professionali, venendo poi gradatamente sostituito dal ...

                                               

2 pollici Quadruplex

Il 2 pollici Quadruplex fu il primo formato di videoregistrazione funzionale e commerciabile. Presentato dalla Ampex nel 1956, fu il formato che introdusse su larga scala ladozione della registrazione magnetica contrapposta al vidigrafo su pellicola cinematografica. Allepoca della sua messa in vendita, nonostante gli alti costi di esercizio, questo formato riscosse un successo molto superiore alle aspettative.

                                               

AVCHD

AVCHD è un formato di registrazione ad alta definizione introdotto nel maggio 2006 da Sony e Panasonic ed attualmente adottato anche da vari altri costruttori. Può essere usato in vari dispositivi di memorizzazione, inclusi i DVD da 8 cm, i dischi rigidi, le schede di memoria. Studiato appositamente per lalta definizione, il formato si è affiancato in segmento consumer ad altri formati video per videocamere: lHDV HD e il MiniDV SD, divenendo ormai uno standard. Rispetto allHDV, lAVCHD ha un orientamento tape-less per registrare su vari supporti di registrazione e non su nastro. AVCHD usa i ...

                                               

Betacam

Betacam indica comunemente una famiglia di formati video professionali che usano un nastro da 1/2 pollice, sviluppata da Sony a partire dal 1982. Si tratta del sistema di più largo uso in ambito professionale.