Indietro

ⓘ Sbalzo (arte)




Sbalzo (arte)
                                     

ⓘ Sbalzo (arte)

Lo sbalzo applicato ai metalli è limitato ai materiali malleabili come ottone, stagno, oro o argento.

Lo sbalzo si realizza lavorando, con ceselli di diverse forme e misure, il rovescio del pezzo di materiale, adagiato sopra una superficie molle, sì da permettere la progressiva deformazione del materiale lavorato. In questa maniera, lartista esegue lopera in "negativo", modellando delle concavità, grandi o piccole, nella lastra del materiale, le quali risulteranno a lavoro ultimato poste in rilievo.

I dettagli del disegno si ottengono lavorando il lato diritto e non il rovescio del pezzo, profilando il disegno con ceselli più minuti fino ad ottenere una maggiore definizione.

Il passo finale consiste nel rinforzare il pezzo evitando che il disegno in rilievo realizzato possa deformarsi con luso successivo. Secondo la natura del materiale lavorato, ciò si può ottenere indurendo il pezzo o riempiendo il vuoto del rovescio con un materiale malleabile come cera, gesso o gomma che al seccarsi sia comunque sufficientemente duro da non permettere la deformazione del disegno modellato in rilievo.

La tecnica dello sbalzo si può realizzare sia a temperatura ambiente che elevata a freddo e a caldo.

                                     

1. Tecnica a sbalzo applicata al cuoio

Questo tipo di sbalzo si pratica a mano. Il cuoio deve essere lavorato su entrambe le facce. Su una di esse si disegna, e si sbalza laltra al rovescio. Si impiega lo sbalzo del cuoio per rilegature di lusso: copertine, portafogli, cuscini, ecc. con decorazioni secondo il gusto dellartista: dorate, colorate, pirografate con applicazioni di metallo, smalti e altre combinazioni.

                                     
  • martello e una completa argentatura nasconde le cavità dello sbalzo Enciclopedia Tematica - Arte L Espresso Grandi Opere, Vol. I, pag. 231 Altri progetti
  • La poltrona Tugendhat modello numero MR70 è una poltrona a sbalzo modernista progettata da Ludwig Mies van der Rohe nel 1929 - 1930 per la Villa Tugendhat
  • del cerchio invece si trova il percorso di salita e discesa il quale è a sbalzo I setti, di forma trapezoidale, si restringono andando dall alto verso
  • anche come Trionfo di re Agilulfo, è un manufatto in bronzo lavorato a sbalzo e dorato, di forma trapezoidale il bordo inferiore presenta due rientranze
  • anche presidente. È ritenuto dagli esperti il massimo esponente nell arte dello sbalzo in miniatura. Altri progetti Wikimedia Commons Wikimedia Commons
  • 1849, è attualmente esposto presso il British Museum. Le decorazioni a sbalzo dello scudo, ritraenti due uccelli con le ali aperte e lunghe code piumate
  • Sant Ambrogio presenti sui fianchi dell edificio. Sue le porte in rame a sbalzo che ornano le tre entrate della chiesa di San Vincenzo in Prato a Milano
  • molto probabilmente più antica del resto della composizione, fu lavorata a sbalzo mentre i pulcini, più recenti, furono ottenuti per fusione. L occhio sinistro

Anche gli utenti hanno cercato:

disegni per sbalzo da stampare, ferro sbalzato,

...
...
...