Indietro

ⓘ Categoria:Terminologia aerospaziale




                                               

Aereo a doppio ponte

In un aereo a doppio ponte i passeggeri sono disposti su due piani, uno principale che si estende per tutta la lunghezza della fusoliera, ed uno secondario che può estendersi sopra o sotto il ponte principale. La quasi totalità degli aerei da trasporto ha un ponte per i passeggeri ed uno per i bagagli e gli ULD, ma solo pochi hanno due ponti per i passeggeri ed un terzo per il cargo.

                                               

Aircraft marshalling

L aircraft marshalling è linsieme di procedure codificate e standardizzate a livello internazionale per la comunicazione visuale tra i piloti e il personale di terra di un aeroporto, i marshaller, in italiano tradotti come movieri. Unalternativa all aircraft marshalling sono le comunicazioni radio tra laereo e il controllo del traffico aereo nelle situazioni in cui non sono disponibili operatori a terra.

                                               

Altitudine minima di settore

L altitudine minima di settore, in inglese minimum sector altitude, abbreviato in MSA, è la quota più bassa alla quale un aeromobile può volare con la certezza di avere una separazione verticale di almeno 1000 ft da ogni ostacolo allinterno di un settore circolare avente per centro una radioassistenza e il raggio pari a 25 NM.

                                               

Boilerplate

In astronautica, si usa il termine boilerplate per indicare un veicolo o carico non funzionale che viene utilizzato per mettere alla prova varie configurazioni dei veicoli di lancio.

                                               

Camber alare

Il Camber di un profilo alare viene utilizzato per aumentare coefficiente di portanza massimo diminuendo così la velocità di stallo aerodinamico di un aeroplano rispetto ad un profilo alare simmetrico. Variando il camber delle sezioni di unala si ottengono anche benefici in termini di controllabilità a regimi di velocità estremamente bassi. Il progettista infatti può ridurlo dalla radice alla punta dellala per aumentare via che si procede verso le estremità alari langolo dattacco critico cosìcché allavvicinarsi della velocità di stallo questo si presenti prima nella parte interna dellala c ...

                                               

CATO

Con lacronimo CATO si intende un sistema di decollo assistito, che impiega una catapulta, per fornire allaeromobile la velocità necessaria a garantire la portanza delle ali quindi il sostentamento in volo.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...