Indietro

ⓘ Großmugl




Großmugl
                                     

ⓘ Großmugl

Il nome del villaggio si può tradurre letteralmente come "grande collina ripida" e fa riferimento ad un vicino tumulo noto con il nome di Leeberg che si ritiene sia stato eretto intorno al 500-600 a.C. dal popolo della cultura di Kalenderberg. Questo era un sottogruppo nord-orientale della cultura di Hallstatt, con uno standard di vita generalmente un po più povero rispetto agli altri sottogruppi coesistenti dellarea culturale del Hallstatt orientale. La Leeberg è posizionata geograficamente a 48 ° 29.34N / 16 ° 13.45E.

Con un diametro di 55 m e unaltezza di 16 m, Leeberg è la più grande fossa collinare dellEuropa centrale. Tenendo conto dellerosione, si ritiene che la sua dimensione originale fosse tra i 18-20 m di altezza e un diametro di base di circa 70 m. Si ritiene che questo tumulo fosse il luogo di sepoltura di un potente capo locale, anche se questa notizia non può essere ritenuta totalmente veritiera perché non è stata eseguita nessuna investigazione.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...