Indietro

ⓘ Tema BACH




Tema BACH
                                     

ⓘ Tema BACH

Il tema BACH è un crittogramma musicale costituito dalla sequenza di note musicali Si bemolle, La, Do, Si naturale.

Questo tema di quattro note è stato utilizzato da diversi compositori, di norma come un omaggio a Johann Sebastian Bach. Il primo esempio noto, comunque, appare in un brano di Jan Pieterszoon Sweelinck.

                                     

1. Presupposti

La possibilità di tradurre le lettere dellalfabeto nel cognome Bach è legata alla denominazione tedesca delle note musicali, in cui Si bemolle e Si naturale hanno due segni differenti diversamente dalla denominazione inglese.

                                     

2. Johann Sebastian Bach

Lo stesso J.S. Bach lo usò come terzo soggetto dellultima fuga Contrapunctus XIV de Larte della fuga, opera rimasta incompleta alla sua morte nel 1750.

Egli lo aveva però usato consciamente come firma musicale in altre composizioni nel corso della sua attività: alla fine della quinta e ultima delle Variazioni canoniche sul corale "Vom Himmel hoch,da komm ich her" BWV 769. Il tema appare nella sezione della Passione secondo Matteo BWV 244 al numero 63b, in cui il coro canta "Veramente questuomo era il Figlio di Dio".

Il tema appare anche al termine del Kleines Harmonisches Labyrinth BWV 591, brano oggi generalmente considerato spurio si è suggerita la paternità di Johann David Heinichen: in questo caso la presenza del motivo si può intendere o come casualità o più probabilmente come omaggio.

                                     

3. Dopo Bach

Esiste una Fuga in Fa maggiore per strumento a tastiera di Johann Christian Bach o Carl Philipp Emanuel Bach che impiega il tema, ma solo nel XIX secolo, con la Bach-Renaissance, iniziò ad essere usato con una certa regolarità.

Forse per il fatto di essere stato usato da Bach stesso in una fuga, il tema compare spesso in altri compositori allinterno di fughe o altra complessa scrittura contrappuntistica.

In molti brani il tema si presenta trasposto dunque a rigore non si potrebbe definire tema BACH, ma la sua riconoscibilità è assicurata allorecchio dal caratteristico contorno melodico un semitono verso il grave, una terza minore verso lacuto e un semitono verso il grave.

                                     

4. Omaggi

Opere caratterizzate volutamente dal tema BACH includono, in ordine cronologico:

  • Robert Schumann - Sei Fughe per organo, pianoforte-pedaliera o harmonium, op. 60 1845
  • Sigfrid Karg-Elert - Passacaglia and Fugue on B-A-C-H op. 150 per organo 1932
  • Arthur Honegger - Prélude, Arioso, Fughette per pianoforte 1932, successivamente trascritto per orchestra darchi
  • Roberto Piana - Tre movimenti sul nome BACH per flauto solo 2014
  • Luigi Dallapiccola - Quaderno musicale di Annalibera per pianoforte 1952
  • Goffredo Petrassi - Noche oscura per coro e orchestra 1951
  • Nikolai Rimsky-Korsakov - Variazioni su BACH, per pianoforte 1878
  • Alfred Schnittke - Concerto Grosso No. 3 1985
  • Francis Poulenc - Valse-improvisation sur le nom Bach per pianoforte 1932
  • Ron Nelson - Passacaglia Homage on B-A-C-H per ensemble di fiati anni novanta
  • Franco Donatoni - Voci - Orchesterübung per orchestra 1951, le uniche note del brano sono il tema BACH trasportato di una terza minore
  • Uri Caine Ensemble - La traccia 20 sul secondo CD delle Variazioni Goldberg, si intitola Variation on B-A-C-H 2000
  • Marco Enrico Bossi - Fuga per organo su "FEDE A BACH" op. 62 1888.
  • Max Reger - Phantasie und Fuge über den Namen BACH, op. 46 per organo 1900
  • Alfredo Casella - Due ricercari sul nome B-A-C-H per pianoforte 1932
  • Carl Nielsen - Concerto per violino e orchestra Op. 33/FS 61 1911
  • Anton Webern - Quartetto darchi 1937-38 - la cui serie dodecafonica è basata sul tema BACH
  • Arvo Pärt - Collage over B-A-C-H per archi, oboe, clavicembalo and pianoforte 1964
  • Jean Coulthard - Variazioni su BACH per pianoforte 1952
  • Aldo Clementi - B.A.C.H. per pianoforte 1970
  • Milos Sokola - Passacaglia quasi Toccata su B-A-C-H per organo 1976
  • Carlotta Ferrari - Ciaccona sul nome di Bach 2015 per violino con scordatura, e Via Crucis 2017 per organo
  • Franz Liszt - Phantasie und Fuge über das Thema B-A-C-H, per organo 1855, in seguito adattata per pianoforte
  • Bruno Maderna - B.A.C.H. Variationen per due pianoforti 1949
  • Ferruccio Busoni - Fantasia contrappuntistica per pianoforte prima versione 1910, versioni successive 1912 e 1922
  • Rudolf Brucci - "Metamorfosis B-A-C-H" per archi 1974

Il tema appare come motivo di passaggio in diverse altre opere tra cui le Variazioni per Orchestra 1926-28 Quartetto darchi N. 3 1927 di Arnold Schönberg, la Passione secondo Luca di Krzysztof Penderecki, e la cadenza di Johannes Brahms per il Concerto n. 4 per pianoforte e orchestra di Ludwig van Beethoven.

Il tema BACH è anche trattato da Douglas Hofstadter nel suo libro Gödel, Escher, Bach: UnEterna Ghirlanda Brillante: nel testo si fa anche notare come "moltiplicando" gli intervalli del tema si possa giungere al tema CAGE, con un ironico riferimento al compositore contemporaneo.



                                     

5. Altri motivi firma

Tenendo conto che il bemolle o il diesis in note diverse da B o H erano segnati in notazione tedesca da un suffisso -s, anche la lettera S è stata utilizzata per ottenere "temi firma": ad esempio

  • D-Es-C-H per Dmitrij Šostakovič D. Sch ostakovič
  • Es-C-H-B-E-G per Arnold Schönberg Sch ön be r g
  • F-Es-C-H per Franz Schubert F. Sch ubert
  • A-B-H-F per Alban Berg e Hanna Fuchs-Robettin A. B. e H. F., usato nella Suite Lirica di Berg
  • B-E-B-A o B-A-B-E per Béla Bartók Bé la Ba rtók. Nel secondo motivo rispettando lusanza ungherese di premettere il cognome al nome.
  • C-A-G-E per John Cage, usato da Pauline Oliveros
  • C-H-A-A è il nome italianizzato in Chiara di Clara Schumann e corrisponde allinizio del Primo Tema del Concerto per Pianoforte e Orchestra op. 54 di Robert Schumann
                                     
  • principale: Composizioni di Johann Sebastian Bach I lieder spirituali e arie di Johann Sebastian Bach occupano i numeri di catalogo BWV 439 - 518. Dal
  • The Joy of Bach è un documentario del 1980 basato sulla vita del compositore tedesco Joahnn Sebastian Bach EN The Joy of Bach su Internet Movie Database
  • Johann - Sebastian - Bach - Wettbewerb tedesco, Concorso internazionale Johann Sebastian Bach ci si riferisce a una competizione musicale organizzata dal Bach - Archiv
  • Sebastian Bach scrisse nel 1746 47 e diede alle stampe nel 1748. L opera è un tipico esempio del tardo stile contrappuntistico sviluppato da Bach negli ultimi
  • 322611 La casa di Bach ad Eisenach, nella regione della Turingia in Germania, è un museo dedicato al compositore Johann Sebastian Bach che era nato in quella
  • ascoltano? Altre voci parlate I concerti per clavicembalo di Johann Sebastian Bach BWV 1052 - 1065 sono una serie di tredici composizioni per clavicembalo solista
  • Bach improvvisò per mezz ora sul tema di quest inno in tributo all organista di quella chiesa Johann Adam Reincken e alla sua nota fantasia sul tema
  • BWV 831 si intende una composizione per clavicembalo di Johann Sebastian Bach L opera, originariamente intitolata Ouverture nach Französicher Art tedesco:

Anche gli utenti hanno cercato:

bach riassunto, festeggiamenti bach,

...
...
...