Indietro

ⓘ Vëantur




                                     

ⓘ Vëantur

Nel mondo immaginario creato da J. R. R. Tolkien, Veantur fu un famoso marinaio di Númenor durante la Seconda Era. Fu padre di Almarian, e fu Capitano delle Navi del Re sotto Tar-Elendil.

Veantur fu il primo Uomo fra i Dunedain a raggiungere la Terra di Mezzo, approdando nei Porti Grigi sulla sua nave Entulesse che in Quenya significa Ritorno nellanno 600 della Seconda Era. Qui fece amicizia con Círdan il Carpentiere, Signore dei Porti, e Gil-galad, Re Supremo dei Noldor. Fu questo il primo passo per lalleanza tra Númenóreani ed Elfi nel Lindon. Le sue navi raggiunsero anche i remoti e incontaminati continenti di Hyarmenor e Romenor.

Veantur fu un grande maestro per il nipote Aldarion, ed insegnò a questi molte cose riguardanti le navi ed il mare. Quando Aldarion compì 25 anni nel 725 S.E., fece vela per la prima volta verso la Terra di Mezzo sulla nave del nonno.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...