Indietro

ⓘ Materiale




Materiale
                                     

ⓘ Materiale

Il termine materiale fa riferimento alla specifica natura chimico-fisica di un corpo alla quale sia possibile associare a livello macroscopico un insieme di proprietà fisiche e tecnologiche (ad esempio: densità, conducibilità termica.

                                     

1. Descrizione

Ciascun materiale può essere costituito da una o più sostanze chimiche, da una miscela di sostanze o da più materiali: in questultimo caso si parla di materiale composito. Oltre alla composizione chimica, ciascun materiale è caratterizzato da una specifica morfologia, che corrisponde al modo in cui è organizzata la struttura del materiale a livello microscopico.

Due materiali aventi la stessa composizione possono dunque differire per morfologia e tale differenza si ripercuote sulle proprietà del materiale: ad esempio il silicio monocristallino e il silicio policristallino hanno la stessa composizione chimica, ma differente struttura microscopica, per cui presentano proprietà tecnologiche differenti e per tale motivo i loro campi di applicazione sono differenti.

I materiali sintetici sono normalmente ottenuti o raccolti allo stato grezzo come materie prime che vengono elaborate in materiali più raffinati e utilizzabili, dai quali vengono spesso ottenuti materiali semilavorati o vengono realizzati direttamente i prodotti finiti.

Esempi di materiali di impiego comune sono: il legno, i metalli, i tessuti, la carta, il vetro, la ceramica, la plastica e il calcestruzzo. Il concetto di "materiale" si può estendere anche ai liquidi, ai gas e al vuoto necessario ad esempio per la produzione dei tubi catodici. La disciplina che si occupa dello studio dei materiali e delle loro proprietà è la scienza dei materiali.

                                     

1.1. Descrizione Tipologie di materiali per proprietà

A seconda delle proprietà possedute dal materiale chimico-fisiche, meccaniche o tecnologiche, si possono avere:

  • Materiali fonoassorbenti
  • Materiali porosi
  • Materiali refrattari
  • Materiali elastici
  • Materiali fonoisolanti
                                     

1.2. Descrizione Tipologie di materiali per uso

I materiali possono essere classificati anche in base allimpiego a cui sono destinati. Per esempio si hanno:

  • Materiali per la produzione
  • Materiali da costruzione: sono materiali utilizzati nella costruzione edilizia
  • Materiale per il disegno industriale: materiali impiegati nellambito del disegno industriale oggettistica e arredamento
                                     

1.3. Descrizione Altri tipi di materiali

  • Materiali fissili
  • Materiali granulari
  • Materiali sinterizzati
  • Materiali invertibili
  • Materiali albici