Indietro

ⓘ Roberto Mandel



Roberto Mandel
                                     

ⓘ Roberto Mandel

Yusuf Roberto Mandel, noto anche come Giuseppe Roberto Mandel, è stato uno storico, scrittore, poeta e accademico italiano, padre di Gabriele Mandel.

Scrisse numerose opere di carattere scientifico, romanzi per ragazzi e libri di testo.

                                     

1. Biografia

Nacque a Treviso da Yusuf Emile, principe di Hetimandel, di discendenza turco-afgana Hetimandel-rud e dalla contessa Vittoria Adelaide Sugana di Treviso. Il padre Yusuf Emile era figlio del principe Yusuf Lorenz, barone di Koszeg ed ambasciatore dellimpero austroungarico e di una principessa Corsini. La madre Vittoria era nipote di Vittorio Emanuele II di Savoia e della sua moglie morganatica Rosa Vercellana. Fu di religione islamica. Si laureò in Fisica e fu docente universitario.

Maggiore durante la prima guerra mondiale, ne riportò uninvalidità permanente. Insignito di varie onorificenze ebbe, in qualità di capitano al comando supremo delle forze armate, facile accesso ad archivi segreti, che gli permisero di pubblicare unautorevole storia illustrata della Prima guerra mondiale, in sei volumi. Dallinizio del regime fascista, svolse importanti incarichi nelle corporazioni e nel Partito; fu amico stretto di Gabriele DAnnunzio divenutogli padrino del figlio Gabriele Mandel, a cui dedicò la biografia Gabriele DAnnunzio il buon sementatore.

Per varie vicende, maturò opposizione alla ideologia e alla prassi del Fascismo, sempre più guerrafondaio e razzista, sino alla reclusione nel carcere di San Vittore insieme al figlio. Il motivo di questestrema misura nei loro confronti, fu la loro repulsione per le leggi razziali e della politica filo-nazista inaugurata dal Regime subito dopo la sua conquista dellEtiopia le conseguenti sanzioni da parte della Società delle Nazioni.

Il forte legame damicizia con Gabriele DAnnunzio savviò per condivisa idea nazionale e sociale compiutasi con la conquista di Fiume, per la condivisione del primato poetico, e per lidea, anche massonica, di elevazione individuale e della società. Roberto Mandel entrò in massoneria mediante il generale Pietro Badoglio, ed ebbe come riferimento, a Napoli, una loggia del Grande Oriente dItalia, mentre DAnnunzio mediante il pittore Adolfo De Carolis aveva aderito allaltra denominazione muratoria in campo, allora detta "di Piazza del Gesù". Le loro vite si divisero quando Roberto Mandel fu costretto da Benito Mussolini a lasciare lItalia e scelse di andare a vivere a Parigi; intanto DAnnunzio veniva assassinato, secondo quanto raccontato dal figlio Gabriele Mandel in una intervista concessa al Corriere della Sera, da una cameriera, in realtà una spia tedesca inviata da Hitler vedi intervista nei collegamenti esterni.

Tra le opere di Mandel, spicca Il cantico dei cieli, del 1940 ed. SLM, poema sufico; inoltre La guerra di domani ed. Aurora, 1935, La guerra aerea ed. Aurora 1934 e la monumentale Storia popolare illustrata della prima guerra mondiale ed. A. Gorlini 1934: la prima edizione antecedente il 1930; inoltre Il poema italico ed. A. Gorlini, Il libro dei libri ed. A. Gorlini, Gandhi e la prossima guerra europea ed. A. Gorlini 1930, il romanzo fantascientifico Il volo alle stelle 1931, che narra dun avventuroso viaggio aereo al polo. Le sue numerose opere, pure di tono giocoso come La trovata di Arlecchino ed. La Lanterna, del 1932 o di alta speculazione scientifica, quale La vita dellUniverso ed. Scrittori Associati, 1931, hanno ancora un giro di mercato sulle pagine web.

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →