Indietro

ⓘ Grande Fratello (sesta edizione)



                                     

ⓘ Grande Fratello (sesta edizione)

La sesta edizione del Grande Fratello è quella che si è tenuta nel 2006, dal 19 gennaio al 27 aprile. È durata 99 giorni, ed è stata la prima con la conduzione di Alessia Marcuzzi.

                                     

1. Episodi di particolare rilievo

  • Per la prima volta nel reality, il podio è dominato da un solo sesso, quello maschile: oltre al vincitore Augusto troviamo al secondo posto Filippo e al terzo Fabiano. La prima donna, Laura, è al 5º posto dietro Simon.
  • Cambia la conduttrice: Alessia Marcuzzi, che a causa di questo impegno lascia Le Iene. Cambia anche il compositore: è Flavio Conforti, che sentiamo ancora oggi nella sigla del programma. Invece i musicisti rimangono gli stessi: Dado Parisini alla tastiera, Giorgio Secco e Massimo Varini alla chitarra, Cesare Chiodo al basso e Alfredo Golino alla batteria.
  • Per la prima volta una madre e una figlia, Patrizia Sangregorio e Eleonora Ranzani, fanno il loro ingresso nella casa del Grande Fratello, in sostituzione del concorrente Lucio Calligarich, che lascia la casa dopo 17 giorni di sua volontà. Per una settimana le due hanno dovuto nascondere agli altri concorrenti la loro parentela. Già nel 2004 erano entrati nella casa un genitore con una figlia ma allora era un padre, Domenico Turi, e sua figlia Ilaria.
  • Nella puntata di giovedì 16 marzo 2006, in un clima molto teso, il Grande Fratello aveva deciso di far uscire, oltre al concorrente più votato dai telespettatori, anche un secondo concorrente votato dagli stessi abitanti della casa. I concorrenti votano Fabiano, ma in seguito alle forti critiche del pubblico in studio, che ha fischiato la possibile esclusione di Fabiano, e alla forte tensione che questa decisione ha creato nella Casa, il Grande Fratello propone il rientro di Fabiano in cambio di 100.000 € decurtati dal montepremi finale 1.000.000 €. I ragazzi accettano lofferta del Grande Fratello: i 100.000 € vengono devoluti alla Fabbrica del Sorriso, liniziativa di Mediafriends, ONLUS del gruppo Mediaset diretta a raccogliere fondi per linfanzia disagiata.
  • La casa del Grande Fratello è stata suddivisa in due appartamenti: la casa dei nababbi con relativi comfort per i "ricchi", e la casa dei tapini, per i "poveri". Per la prima settimana i concorrenti vengono reclusi nella sola casa dei tapini ed è nascosta loro lesistenza dellaltra casa. A partire dalla seconda settimana il gruppo dei concorrenti si divide: una parte va a vivere nella casa dei nababbi, una parte in quella dei tapini.
  • In questedizione viene abolita la suite, ma resta il tugurio, ancora più angusto e squallido, che sarà usato tuttavia poco e prevalentemente da Simona.
  • Nella puntata di giovedì 2 marzo 2006 in contemporanea al Festival di Sanremo il programma ospita come sempre due cantanti: Al Bano, che canta in playback la sua canzone esclusa dal Festival "Sei la mia luce" e "Nostalgia canaglia" coi tapini, e Loretta Goggi che canta invece coi nababbi vincitori "Maledetta primavera". In quel momento lo share del Grande Fratello supera quello di Sanremo.
  • Per la prima volta in tv vi è un passaggio di concorrenti tra 2 reality in corso: 3 concorrenti eliminati dal Grande Fratello passano allaltro reality di Canale 5, La fattoria. I tre si contendono al televoto un posto nella fattoria marocchina: vince Rosario mentre gli altri due tornano in Italia dopo un solo giorno di permanenza. Il siciliano, ultimo arrivato in ordine cronologico nella Fattoria, ne sarà poi anche il vincitore.
  • Il vincitore di questedizione è Augusto De Megni, un giovane perugino già noto alle cronache perché vittima alletà di 10 anni di un sequestro organizzato dallAnonima sarda durato 110 giorni dal 3 ottobre 1990 al 29 gennaio 1991. Prima di entrare al Grande Fratello Augusto era stato intervistato da Giovanni Minoli nel programma La storia siamo noi e dopo aver raccontato lesperienza del sequestro ha dichiarato che avrebbe fatto i provini per entrare al Grande Fratello.
  • Tra le prove più curiose, vi è quella in cui i concorrenti hanno dovuto imparare un po di ungherese. A tal fine, lex pornostar Éva Henger visita la casa per una settimana nel ruolo di insegnante.
  • Il 9 e 10 aprile 2006 i 6 inquilini rimanenti della casa si recano nei loro rispettivi seggi per votare alle elezioni politiche. Augusto a Perugia, Laura a Prato, Simona a Milano, Filippo e Simon a Roma e Fabiano a Ceccano FR. I ragazzi sono usciti dalla casa "scortati" dalla produzione del programma che li ha accompagnati in macchina ai loro rispettivi seggi. A Ceccano è stato necessario lintervento dei Carabinieri per permettere a Fabiano di recarsi al seggio, è la prima volta in cui avviene una "esternazione" di concorrenti ancora in gara nel reality.
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →