Indietro

ⓘ Daalder




                                     

ⓘ Daalder

Daalder è il nome assunto dal tallero nei Paesi Bassi. Corrisponde al daler dei paesi scandinavi ed al dollar dei paesi britannici.

In particolare ebbero questo nome il Rijksdaalder e lAlbertusdaalder ufficialmente Zilveren dukaat

Altri daalder sono il Dukaton e lo Zilveren Rijder, il cui nome ufficiale era Rijderdaalder, Zilveren dukaat, Kruidaalder, Patagon. Albertin o Albertyn

                                     

1. Rijksdaalder

Il Rijksdaalder è una moneta olandese. Era un tallero di 29.38 grammi di cui 25.98 di argento fino ca 884/. coniato sullo stesso piede del tedesco Reichstaler. Fu coniato per la prima volta nel 1566.

Nel 1659 il nome andò al ducato dargento dal valore di 2 1/2 Gulden. In questo senso è stato usato in Olanda per la moneta da due fiorini e mezzo fino allintroduzione delleuro.

Dal Rijksdaalder prende il nome il rixdollar di Ceylon, battuto nellisola omonima dalla Compagnia Olandese delle Indie Orientali VOC durante il XVIII secolo.

                                     

2. Rijderdaalder

Il rijderdaalder era il nome ufficiale del zilveren rijder, una moneta dargento coniata nel XVI secolo. Rijder significa cavaliere e il nome è derivato dal fatto che su un lato della moneta era appunto rappresentato un cavaliere.

Il rijderdaalder valeva 3 Gulden e fu emesso dal 1581 al 1585 a Geldern e Frisia,

Lo zilveren rijder era il nome comune del Rijderdaalder ed era anche il nome ufficiale di un Dukaton degli Stati Generali dei Paesi Bassi dal valore di 3 gulden (o 60 stuiver coniato dal 1659 al 1792 con un titolo di 941/1000.