Indietro

ⓘ Barbus




Barbus
                                     

ⓘ Barbus

Barbus Cuvier & Cloquet, 1816 è un genere di pesci dacqua dolce appartenente alla famiglia Cyprinidae, che comprende 308 specie, conosciute con il nome comune di Barbo.

                                     

1. Descrizione

La maggior parte delle specie del genere ha un corpo piuttosto allungato, appiattito sul ventre e leggermente convesso nella parte dorsale. La bocca è in posizione ventrale ed è circondata da 4 barbigli. Le labbra sono carnose e il labbro inferiore è modificato e spesso porta un lobo rivolto allindietro, il cui studio ha una notevole importanza tassonomica. Altro carattere importante per la determinazione delle specie è lultimo raggio non biforcato della pinna dorsale: questo può essere morbido o rigido e dotato di una seghettatura sul lato posteriore. Sfortunatamente tutti questi caratteri compaiono solo una volta raggiunta letà adulta, per cui riconoscere un esemplare giovane, specie in ambienti dove siano state introdotte molte specie alloctone, può essere impossibile. La livrea cambia con letà; gli esemplari giovani sono di solito uniformemente coperti di macchiette scure. Il peso, in alcune specie extraeuropee, può superare i 10 kg.

                                     

2. Tassonomia

Come già detto il genere Barbus è stato suddiviso in vari altri generi di cui due presenti in Europa, Barbus e Luciobarbus. I due generi sono distinguibili in base alla struttura delle labbra ed alla disposizione dei tubercoli nuziali che si sviluppano sulla testa durante il periodo riproduttivo. Si contano 308 specie, delle quali solo 27 sono diffuse nel continente europeo.

                                     

2.1. Tassonomia Specie europee

  • Barbus sperchiensis Stephanidis, 1950 barbo dello Sperchios - Grecia
  • Barbus rebeli Koller, 1926 barbo dei Balcani occidentali - Albania, Grecia, Macedonia del Nord e Montenegro
  • Barbus kubanicus Berg, 1912 barbo del fiume Kuban - Russia
  • Barbus carottae Bianco, 1998 - Grecia
  • barbus Linnaeus, 1758 barbo o barbo europeo - Andorra, Austria, Bielorussia, Belgio, Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Cina, Croazia, Francia, Germania, Gibilterra, Irlanda, Italia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Moldavia, Marocco, Monaco, Paesi Bassi, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Svizzera, Regno Unito, Ucraina ed Ungheria
  • Barbus strumicae Karaman, 1955 barbo del fiume Strimone - Bulgaria, Grecia e Macedonia del Nord
  • Barbus carpathicus Kotlík, Tsigenopoulos, Ráb & Berrebi, 2002 barbo dei Carpazi - Austria, Polonia, Slovacchia e Ucraina
  • Barbus cyclolepis Heckel, 1837 barbo dellEgeo - Armenia, Azerbaigian, Bulgaria, Georgia, Grecia, Iran, Italia, Moldavia, Romania, Russia, Serbia, Turchia e Ucraina
  • Barbus borysthenicus Dybowski, 1862 - Ucraina
  • Barbus bergi Chichkoff, 1935 barbo bulgaro - Bulgaria e Turchia
  • Barbus petenyi Heckel, 1852 barbo rumeno - Bulgaria, Romania, Slovacchia e Ungheria
  • Barbus euboicus Stephanidis, 1950 barbo dellEubea - Grecia
  • Barbus waleckii Rolik, 1970 barbo del fiume Vistola - Polonia e Ucraina
  • Barbus ciscaucasicus Kessler, 1877 barbo del fiume Terek - Azerbaigian, Iran e Russia
  • Barbus tauricus Kessler, 1877 - Bulgaria, Russia, Turchia e Ucraina
  • Barbus pergamonensis Karaman, 1971 barbo di Pergamo - Grecia e Turchia
  • Barbus meridionalis Risso, 1827 barbo canino - Albania, Austria, Bielorussia, Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Francia, Grecia, Italia, Lituania, Moldavia, Montenegro, Repubblica Ceca, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svizzera, Ucraina rd Ungheria
  • Barbus balcanicus Kotlík, Tsigenopoulos, Ráb & Berrebi, 2002 barbo balcanico - Austria, Grecia, Italia, Macedonia del Nord, Serbia e Slovenia
  • Barbus peloponnesius Valenciennes, 1842 barbo del Peloponneso - Grecia e Italia
  • Barbus caninus Bonaparte, 1839 barbo canino - Italia e Svizzera
  • Barbus thessalus Stephanidis, 1971 barbo della Tessaglia - Grecia
  • Barbus macedonicus Karaman, 1928 barbo macedone - Grecia e Macedonia del Nord
  • Barbus haasi Mertens, 1925 barbo pinnerosse - Spagna
  • Barbus prespensis Karaman, 1924 barbo del Lago di Prespa - Albania, Grecia e Macedonia del Nord
  • Barbus albanicus sinonimo di Luciobarbus albanicus Steindachner, 1870 barbo zagorico - Grecia
  • Barbus tyberinus Bonaparte, 1839 barbo tiberino o barbo etrusco - Italia
  • Barbus plebejus Bonaparte, 1839 barbo italico o padano - Austria, Croazia, Grecia, Iran, Italia, Slovenia, Svizzera e Turchia

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...