Indietro

ⓘ Gebel Nefusa




Gebel Nefusa
                                     

ⓘ Gebel Nefusa

Il Gebel Nefusa, oggi definito col nome ufficiale Eljabel Elgharbi, è un altopiano calcareo, che si trova in Tripolitania, nella Libia nordoccidentale. Separa la pianura costiera della Gefara a nord dal pianoro dellHamada el-Hamra a sud.

Laltopiano ha una lunghezza di circa 190 chilometri e disegna un arco che parte dal confine tunisino, passa per la zona del Kiklah poi curva verso nord-est e termina in una zona collinare presso la costa mediterranea in prossimità della città di Homs. Laltezza va dai 460 ai 980 m.

Questa regione presenta una notevole importanza dal punto di vista etnico, in quanto vi sono presenti comunità berbere che costituiscono le antiche popolazioni native del territorio, che le successive invasioni di tribù provenienti dalla penisola araba i Banu Hilal e i Bani Salim o Bani Sulaim avvenute tra il 900 ed il 1000 d.C. hanno via confinato in aree sempre più contenute. Nel Gebel Nefusa queste antiche popolazioni, che vivono nei caratteristici ksar, hanno conservato la loro identità e la loro lingua.

Le principali città della regione sono da ovest verso est:

  • Tarhuna
  • Garian
  • Qasr el-Haj
  • Yefren;
  • Kabaw;
  • Giado;
  • Tarmeisa
  • Nalut;

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...