Indietro

ⓘ Decretum laudis




                                     

ⓘ Decretum laudis

Il decretum laudis è il provvedimento ufficiale con cui la Santa Sede concede agli istituti di vita consacrata ed alle società di vita apostolica il riconoscimento ecclesiastico di istituzione di diritto pontificio. Quando il decreto di lode è emesso in forma di breve apostolico si parla di breve di lode.

                                     

1. Diritto canonico

Per la creazione di una nuova comunità religiosa sono necessari il nullaosta dalla competente autorità della Chiesa e lapprovazione dellordinario della diocesi: la congregazione è allora detta di diritto diocesano.

Crescendo la sua importanza, constatatene la maturità spirituale e apostolica, essa può essere approvata formalmente dal pontefice con il "decretum laudis", che la trasforma in congregazione di diritto pontificio, soggetta in modo immediato ed esclusivo alla potestà della Santa Sede.

Seguono, in genere, lapprovazione temporanea e quella definitiva.

                                     

2. Struttura

Il decretum laudis contiene, di regola, un sommario storico sullorigine dellistituto e una breve descrizione delle finalità e dellordinamento interno dello stesso, un riferimento alle lettere laudatorie dei vescovi e allesame compiuto dalle congregazioni romane alla società; si conclude con la lode e raccomandazione amplissimis verbis dellistituto in questione.

La prassi dellutilizzo del decretum laudis da parte dei papi per concedere il riconoscimento di istituzione di diritto pontificio alle congregazioni iniziò a consolidarsi negli anni a cavallo tra il XVIII e il XIX secolo, anche se per i primi tempi tali decreti furono seguiti da atti più solenni quali le bolle e i brevi.

                                     
  • Pio X dimostrò la sua stima per l Istituto concedendogli inoltre il Decretum Laudis in data 30 luglio 1909 Dettagli sul processo in corso al sito presente
  • pontifici per la notevole fecondità apostolica, l Istituto raggiunge il Decretum Laudis Motu proprio del Venerabile Pio XII nel 1942 cui segue la nomina
  • Francesco Saverio per le Missioni Estere Il 4 marzo 1906 ottiene il Decretum laudìs per cui la Congregazione passa sotto il diritto pontificio. Nel 1919
  • Christi e nel 1964 aprì l Università Anáhuac a Città del Messico. Col Decretum laudis di papa Paolo VI, nel 1965 la congregazione dei Legionari di Cristo

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...