Indietro

ⓘ Geografia dello Swaziland




Geografia dello Swaziland
                                     

ⓘ Geografia dello Swaziland

Lungo il confine con il Mozambico ed il Sudafrica, il terreno sale nuovamente nelle alteterre del Distretto di Lubombo che prende il nome dai Monti Lebombo, solcate da numerose valli digradanti verso lOceano Indiano. Qui laltitudine media è di circa 700 m.

                                     

1. Idrografia

I fiumi dello Swaziland arrivano tutti dal Transvaal Sudafrica ed attraversano il Paese da ovest verso est, per riversare le loro acque nellOceano Indiano o in fiumi maggiori che corrono comunque verso loceano.

I fiumi principali del Paese sono il Komati, lUmbuluzi, il Mkondo-Usutu e lIngwavama.

                                     

2. Clima

Il clima è tropicale temperato, molto umido nelle zone più elevate e asciutto nel Basso Veld. La media annuale delle precipitazioni aumenta andando da Oriente verso Occidente da circa 500 mm a oltre i 1900 mm, seguendo il variare dellaltitudine. In febbraio la temperatura media è di 23 °C mentre in luglio, il mese più freddo, scende sino a 12-15 °C.