Indietro

ⓘ Leonid Ivanovič Kubbel'




Leonid Ivanovič Kubbel
                                     

ⓘ Leonid Ivanovič Kubbel

Karl Artur Leonid Ivanovič Kubbel è stato uno scacchista e compositore di scacchi russo, dal 1922 sovietico.

Nato a San Pietroburgo nel dicembre 1891 verso la fine del mese, la data esatta non è conosciuta, morì nella stessa città, che allora si chiamava Leningrado dal 1991 si chiama ancora San Pietroburgo, nellaprile del 1942 in seguito alle privazioni subite durante lassedio nazista.

Leonid Kubbel è unanimemente riconosciuto come uno tra i più grandi compositori di studi di tutti i tempi. Compose oltre 500 studi di notevole bellezza, profondità e originalità. Ottenne numerosissime premiazioni, tra cui 17 primi premi. Compose anche qualche decina di problemi. Era laureato in ingegneria chimica.

Anche i suoi fratelli Ardid ed Evgenji erano giocatori di scacchi. Ardid Kubbel era un fortissimo Maestro di scacchi partecipò ai primi quattro Campionati Sovietici, mentre Evgenji era anchegli compositore di studi. Evgenji morì come Leonid nel 1942 durante lassedio di Leningrado.

                                     

1. Tre sue composizioni

Il primo diagramma in basso è un suo famoso studio, considerato uno dei suoi massimi capolavori. Il pedone nero in a3 sembra inarrestabile, e dopo la promozione a donna, in assenza di controgioco, il Nero vincerebbe facilmente. Il Bianco ha però a disposizione una manovra molto sottile con la quale non solo riesce ad evitare la sconfitta, ma riesce addirittura a vincere, dando scacco matto al re avversario.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...