Indietro

ⓘ Baianese




Baianese
                                     

ⓘ Baianese

Il Baianese è composto da sei comuni: Baiano da cui prende il nome, Avella principale polo storico e archeologico dellarea, Mugnano del Cardinale luogo di pellegrinaggio religioso, con il santuario di Santa Filomena, Quadrelle, Sirignano e Sperone.

                                     

1. Collocazione geografica

Il Baianese si trova nellestremità occidentale della provincia di Avellino, al confine con la città metropolitana di Napoli, e geograficamente confina con il nolano. I suoi comuni fanno parte della Comunità Montana Vallo di Lauro e Baianese, il cui territorio settentrionale è composto proprio dal Baianese. Morfologicamente è un territorio montuoso e collinare, infatti lintero territorio è circondato dai Monti Avella.

                                     

2. Vicinanza tra i comuni

Il Baianese ha una particolarità rispetto al resto della sua provincia: mentre nellAvellinese i centri abitati sono molto distanti luno dallaltro a volte la distanza tra due paesi vicini arriva anche a 10 km, i comuni del Baianese sono conurbati tra loro, analogamente a quanto accade nella limitrofa città metropolitana di Napoli.

                                     

3. Dialetto baianese

Nel Baianese non si parla il dialetto irpino, in uso nel resto della provincia di Avellino, ma piuttosto un particolare dialetto di transizione che tuttavia si accosta maggiormente al dialetto nolano.

                                     

4. Storia recente

Il Baianese è stato un mandamento con capoluogo a Baiano della Provincia di Terra di Lavoro dal 1715 al 1861, data dellUnità dItalia e, da quellanno fino al 1923 data dellabolizione del mandamento come suddivisione amministrativa della provincia di Avellino. Da allora questo territorio è rimasto in questa provincia.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...