Indietro

ⓘ Ferrovia Domodossola-Milano




Ferrovia Domodossola-Milano
                                     

ⓘ Ferrovia Domodossola-Milano

La ferrovia Domodossola-Milano è una delle principali linee ferroviarie italiane e internazionali nonché una delle più trafficate sia dal punto di vista passeggeri sia nel trasporto di merci. La ferrovia fa parte del complesso delle linee del Sempione collegando la città di Milano con Domodossola e quindi la linea transfrontaliera Briga-Domodossola. Da lì è possibile avere collegamenti diretti con Parigi, Ginevra e Bruxelles.

Attraversa laltomilanese, il basso varesotto, la Val dOssola e costeggia il lago Maggiore passando per le province di Milano, Varese, Novara, Verbano-Cusio-Ossola.

                                     

1. Caratteristiche

È completamente elettrificata a 3000 Volt CC ed è a doppio binario. Da Cuzzago a Domodossola la linea corre a fianco della linea a binario unico Domodossola-Novara: le stazioni di Cuzzago e Vogogna Ossola, attualmente semplici fermate senza deviatoi, sono sempre stati impianti indipendenti ma molto vicini le due stazioni di Vogogna sono speculari ed i due ingressi distano appena pochi metri, uno di fronte allaltro per quanto riguarda le giurisdizioni ed entrambe sotto il compartimento di Milano per quanto riguarda gli impianti, mentre le stazioni di Premosello-Chiovenda e Domodossola sono uniche; qui infatti le due linee si incontrano in un unico impianto. Tra la fine degli anni 90 ed i primi anni del 2000 il tratto ferroviario tra Premosello-Chiovenda e Domodossola è stato interessato da lavori di adeguamento a sagoma limite superiore delle galleria del percorso, risalenti allapertura della linea: in quelloccasione il traffico merci e passeggeri era deviato sulla linea per Novara fino alla stazione di Premosello, da dove riprendeva il suo normale percorso.

Il servizio ferroviario passeggeri regionale è gestito da Trenord e Trenitalia. Il tratto Gallarate-Milano è servito, inoltre, dalla linea Suburbana S5 e da altre linee regionali provenienti da Luino e Varese. La ferrovia è percorsa anche da treni a lunga percorrenza Eurocity ed Euronight che collegano Milano alle città svizzere di Losanna, Ginevra, Berna e Basilea. Da notare la particolarità del servizio viaggiatori svolto tra Domodossola e Briga CH, prima stazione dopo il traforo. Fino a tre anni fa venivano svolti treni locali Domodossola-Briga con locomotori e carrozze FFS e personale FFS a bordo, lungo tutta la giornata, ora ridotti a poche coppie al giorno, e i restanti sostituiti da pullman tra Domo e Iselle ultima stazione italiana, mentre da Iselle a Briga continua il servizio ferroviario. La particolarità sta negli impianti di terra, i segnali ferroviari per la circolazione sono di tipo svizzero, come pure la corrente di alimentazione dei locomotori, mentre il personale di terra che opera nelle stazioni intermedie è alle dipendenze di FS, come pure le insegne di stazione sono di tipo italiano.

La Domodossola-Milano è anche utilizzata da treni merci di Mercitalia, FFS Cargo Italia e di altre società private, i quali al Bivio Valle, tra Premosello e Beura, deviano su unaltra linea di collegamento allo scalo e dogana merci di Domo II. Essa è contrassegnata II per distinguerla dal primo scalo merci di Domodossola, situato allaltezza della stazione viaggiatori, ora in disuso. Dallo scalo di Domo II parte un binario elettrificato alla corrente in uso presso le FFS, che sottopassa la linea principale Milano-Domodossola, costeggia la stazione viaggiatori e si unisce alla linea in uscita da Domodossola verso il traforo del Sempione. A Iselle esiste un servizio di trasporto auto su treno, con cadenza periodica nella giornata, che serve le relazioni Iselle-Briga Sempione e Iselle-Kaendersteg CH sul percorso Sempione + Lötschberg per chi è diretto in auto a Berna e Basilea.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...