Indietro

ⓘ Premi Oscar 1981




Premi Oscar 1981
                                     

ⓘ Premi Oscar 1981

La 53ª edizione della cerimonia di premiazione degli Oscar si è tenuta il 31 marzo 1981 a Los Angeles, al Dorothy Chandler Pavilion, condotta da Johnny Carson.

                                     

1. Vincitori e candidati

Vengono di seguito indicati in grassetto i vincitori. Ove ricorrente e disponibile, viene indicato il titolo in lingua italiana e quello in lingua originale tra parentesi.

Miglior cortometraggio

  • Fall Line, regia di Robert Carmichael
  • The Dollar Bottom, regia di Roger Christian
  • A Jury of Her Peers, regia di Sally Heckel

Miglior cortometraggio danimazione

  • History of the World in Three Minutes Flat, regia di Michael Mills
  • The Fly A légy, regia di Ferenc Rofusz
  • All Nothing Tout rien, regia di Frédéric Back

Premio Special Achievement

  • Brian Johnson, Richard Edlund, Dennis Muren e Bruce Nicholson - LImpero colpisce ancora The Empire Strikes Back - effetti visivi

Premio alla carriera

A Henry Fonda, consumato attore, in riconoscimento del suo brillante talento e del duraturo contributo allarte del cinema.

                                     

1.1. Vincitori e candidati Miglior regia

  • Martin Scorsese - Toro scatenato Raging Bull
  • Richard Rush - Professione pericolo The Stunt Man
  • David Lynch - The Elephant Man
  • Roman Polański - Tess
  • Robert Redford - Gente comune Ordinary People
                                     

1.2. Vincitori e candidati Miglior attore protagonista

  • Robert De Niro - Toro scatenato Raging Bull
  • John Hurt - The Elephant Man
  • Peter OToole - Professione pericolo The Stunt Man
  • Robert Duvall - Il grande Santini The Great Santini
  • Jack Lemmon - Serata donore Tribute
                                     

1.3. Vincitori e candidati Migliore attrice protagonista

  • Ellen Burstyn - Resurrection
  • Mary Tyler Moore - Gente comune Ordinary People
  • Sissy Spacek - La ragazza di Nashville Coal Miners Daughter
  • Goldie Hawn - Soldato Giulia agli ordini Private Benjamin
  • Gena Rowlands - Gloria - Una notte destate Gloria
                                     

1.4. Vincitori e candidati Miglior attore non protagonista

  • Jason Robards - Una volta ho incontrato un miliardario Melvin and Howard
  • Judd Hirsch - Gente comune Ordinary People
  • Joe Pesci - Toro scatenato Raging Bull
  • Timothy Hutton - Gente comune Ordinary People
  • Michael OKeefe - Il grande Santini The Great Santini
                                     

1.5. Vincitori e candidati Migliore attrice non protagonista

  • Eva Le Gallienne - Resurrection
  • Eileen Brennan - Soldato Giulia agli ordini Private Benjamin
  • Cathy Moriarty - Toro scatenato Raging Bull
  • Mary Steenburgen - Una volta ho incontrato un miliardario Melvin and Howard
  • Diana Scarwid - I ragazzi del Maxs bar Inside Moves
                                     

1.6. Vincitori e candidati Miglior sceneggiatura originale

  • Christopher Gore - Saranno famosi Fame
  • Jean Gruault - Mon oncle dAmerique
  • Bo Goldman - Una volta ho incontrato un miliardario Melvin and Howard
  • Nancy Meyers, Charles Shyer e Harvey Miller - Soldato Giulia agli ordini Private Benjamin
  • W. D. Richter e Arthur Ross - Brubaker
                                     

1.7. Vincitori e candidati Miglior sceneggiatura non originale

  • Jonathan Hardy, David Stevens e Bruce Beresford - Esecuzione di un eroe Breaker Morant
  • Christopher DeVore, Eric Bergren e David Lynch - The Elephant Man
  • Alvin Sargent - Gente comune Ordinary People
  • Tom Rickman - La ragazza di Nashville Coal Miners Daughter
  • Lawrence B. Marcus e Richard Rush - Professione pericolo The Stunt Man
                                     

1.8. Vincitori e candidati Miglior film straniero

  • Lultimo metrò Le dernier métro, regia di François Truffaut Francia
  • Mosca non crede alle lacrime Moskva slezam ne verit, regia di Vladimir Menshov Unione Sovietica
  • Il nido El nido, regia di Jaime de Armiñán Spagna
  • Kagemusha - Lombra del guerriero Kagemusha, regia di Akira Kurosawa Giappone
  • La fiducia Bizalom, regia di István Szabó Ungheria
                                     

1.9. Vincitori e candidati Miglior fotografia

  • Ralf D. Bode - La ragazza di Nashville Coal Miners Daughter
  • Néstor Almendros - Laguna blu The Blue Lagoon
  • Geoffrey Unsworth e Ghislain Cloquet - Tess
  • James Crabe - La formula The Formula
  • Michael Chapman - Toro scatenato Raging Bull
                                     

1.10. Vincitori e candidati Miglior montaggio

  • Thelma Schoonmaker - Toro scatenato Raging Bull
  • David Blewitt - Competition The Competition
  • Gerry Hambling - Saranno famosi Fame
  • Anne V. Coates - The Elephant Man
  • Arthur Schmidt - La ragazza di Nashville Coal Miners Daughter
                                     

1.11. Vincitori e candidati Miglior scenografia

  • Norman Reynolds, Leslie Dilley, Harry Lange, Alan Tomkins e Michael Ford - LImpero colpisce ancora The Empire Strikes Back
  • Pierre Guffroy e Jack Stephens - Tess
  • Yoshirō Muraki - Kagemusha - Lombra del guerriero Kagemusha
  • John W. Corso e John M. Dwyer - La ragazza di Nashville Coal Miners Daughter
  • Stuart Craig, Bob Cartwright e Hugh Scaife - The Elephant Man
                                     

1.12. Vincitori e candidati Migliori costumi

  • Anthony Powell - Tess
  • Jean-Pierre Dorleac - Ovunque nel tempo Somewhere in Time
  • Patricia Norris - The Elephant Man
  • Paul Zastupnevich - Ormai non cè più scampo When Time Ran Out
  • Anna Senior - La mia brillante carriera My Brilliant Career
                                     

1.13. Vincitori e candidati Migliore colonna sonora

  • John Williams - LImpero colpisce ancora The Empire Strikes Back
  • Michael Gore - Saranno famosi Fame
  • John Corigliano - Stati di allucinazione Altered States
  • Philippe Sarde - Tess
  • John Morris - The Elephant Man
                                     

1.14. Vincitori e candidati Miglior canzone

  • On the Road Again, musica e testo di Willie Nelson - Accordi sul palcoscenico Honeysuckle Rose
  • Nine to Five, musica e testo di Dolly Parton - Dalle 9 alle 5. orario continuato Nine to Five
  • Fame, musica di Michael Gore, testo di Dean Pitchford - Saranno famosi Fame
  • Out Here on My Own, musica di Michael Gore, testo di Lesley Gore - Saranno famosi Fame
  • People Alone, musica di Lalo Schifrin, testo di Wilbur Jennings - Competition The Competition
                                     

1.15. Vincitori e candidati Miglior sonoro

  • Michael J. Kohut, Jay M. Harding, Aaron Rochin e Chris Newman - Saranno famosi Fame
  • Bill Varney, Steve Maslow, Gregg Landaker e Peter Sutton - LImpero colpisce ancora The Empire Strikes Back
  • Donald O. Mitchell, Bill Nicholson, David J. Kimball e Les Lazarowitz - Toro scatenato Raging Bull
  • Arthur Piantadosi, Les Fresholtz, Michael Minkler e Willie D. Burton - Stati di allucinazione Altered States
  • Richard Portman, Roger Heman e Jim Alexander - La ragazza di Nashville Coal Miners Daughter
                                     

1.16. Vincitori e candidati Miglior documentario

  • Front Line, regia di David Bradbury
  • From Mao to Mozart: Isaac Stern in China, regia di Murray Lerner
  • Agee, regia di Ross Spears
  • The Yellow Star - The Persecution of the Jews in Europe 1933-45 Der Gelbe Stern, regia di Dieter Hildebrandt
  • The Day After Trinity, regia di Jon Else
                                     

1.17. Vincitori e candidati Miglior cortometraggio

  • Fall Line, regia di Robert Carmichael
  • The Dollar Bottom, regia di Roger Christian
  • A Jury of Her Peers, regia di Sally Heckel
                                     

1.18. Vincitori e candidati Miglior cortometraggio documentario

  • Karl Hess: Toward Liberty, regia di Roland Hallé e Peter W. Ladue
  • Dont Mess with Bill, regia di John Watson
  • Its the Same World, regia di Dick Young
  • Luther Metke at 94, regia di Jorge Preloran
  • The Eruption of Mount St. Helens!, regia di George Casey
                                     

1.19. Vincitori e candidati Miglior cortometraggio danimazione

  • History of the World in Three Minutes Flat, regia di Michael Mills
  • The Fly A légy, regia di Ferenc Rofusz
  • All Nothing Tout rien, regia di Frédéric Back
                                     

1.20. Vincitori e candidati Premio Special Achievement

  • Brian Johnson, Richard Edlund, Dennis Muren e Bruce Nicholson - LImpero colpisce ancora The Empire Strikes Back - effetti visivi
                                     

1.21. Vincitori e candidati Premio alla carriera

A Henry Fonda, consumato attore, in riconoscimento del suo brillante talento e del duraturo contributo allarte del cinema.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...