Indietro

ⓘ Stressor




Stressor
                                     

ⓘ Stressor

Il termine inglese stressor si riferisce a stimoli di diversa natura che portano lorganismo e la psiche allo stress. Essi possono essere fisici, ambientali-culturali, metabolici, psicologici, affettivi, alimentari.

                                     

1. Tipologia

Si distinguono fra stressor benefici, che generano il cosiddetto eustress dal greco eu che significa "bene" e che danno tono e vitalità allorganismo, inducendo il livello nervoso alla produzione di catecolammine adrenalina e noradrenalina e il sistema endocrino allattivazione e allazione degli ormoni corticosteroidi, e stressor nocivi, che generano il cosiddetto distress dal greco dys che significa "in peggio" e che possono portare ad un abbassamento delle difese immunitarie oltre ai primari campanelli di allarme.

Oltre alla natura dellagente stressante sono molto importanti anche lintensità, la frequenza e la durata dello stimolo; stressor troppo potenti, frequenti e prolungati sono in grado di superare la possibilità di resistenza dellorganismo, ricordando comunque che il livello di resistenza è prettamente soggettivo e di portare lindividuo allo stress cronico e alle malattie a esso associate.

                                     

2. Terapia

Il trattamento tipico prevede lelaborazione e la realizzazione di strategie atte a diminuire il numero degli agenti stressanti. Per attuare questo, è possibile intervenire su eventi esterni, ambientali e sociali. Basti pensare alla quantità di agenti che sono disseminati lungo il cammino della vita quotidiana di ognuno di noi. Conviene quindi individuare gli stressor e riorganizzare la propria vita cercando di ridurne la quantità.

                                     
  • i tre iniziano a discuterne. Per la dottoressa, esistono tre agenti stressori che potrebbero aver influito nelle sue azioni. Le situazioni che accadono

Anche gli utenti hanno cercato:

coping, eustress e distress, eustress, stressor traduzione,

...
...
...