Indietro

ⓘ Arcidiocesi di Monaco e Frisinga




Arcidiocesi di Monaco e Frisinga
                                     

ⓘ Arcidiocesi di Monaco e Frisinga

L arcidiocesi di Monaco e Frisinga è una sede metropolitana della Chiesa cattolica in Germania. Nel 2016 contava 1.732.342 battezzati su 3.683.770 abitanti. È retta dallarcivescovo cardinale Reinhard Marx.

                                     

1. Territorio

Larcidiocesi comprende parte della Baviera meridionale.

Sede arcivescovile è la città di Monaco di Baviera, dove si trova la cattedrale dedicata alla Vergine Maria Frauenkirche. A Frisinga si trova la concattedrale di Santa Maria e San Corbiniano.

Nel territorio sorgono anche quattro basiliche minori: la basilica dellAssunta a Tuntenhausen, la basilica dellAssunta e della Santa Croce a Scheyern, la basilica dei Santi Martino e Castulo a Landshut, e la basilica di Nostra Signora Assunta a Ettal.

Il territorio si estende su 12.081 km² e comprende 748 parrocchie, raggruppate in tre regioni pastorali e 40 decanati.

La provincia ecclesiastica di Monaco e Frisinga, istituita nel 1818, comprende le seguenti suffraganee:

  • diocesi di Passavia
  • diocesi di Ratisbona
  • diocesi di Augusta
                                     

2. Storia

Nellanno 716 san Corbiniano vescovo giunse in Baviera per dare unorganizzazione alla Chiesa. Eresse un monastero benedettino su una collina presso Frisinga.

La diocesi di Frisinga fu eretta nellanno 739 da san Bonifacio.

Dal 1239 i vescovi di Frisinga furono anche principi-vescovi. La diocesi si estendeva in una vasta area, giungendo a ricomprendere anche San Candido, ora in Italia. Era suffraganea dellarcidiocesi di Salisburgo.

Con la fine del Sacro Romano Impero Germanico e la secolarizzazione dei principati ecclesiastici 1803, Frisinga visse un lungo periodo di sede vacante, durante il quale subì ingenti danni al suo patrimonio.

In seguito al concordato del 1817 tra il regno di Baviera e la Santa Sede, la sede vescovile fu trasferita a Monaco ed elevata al rango di arcidiocesi metropolitana con il nome attuale. Queste disposizioni furono sancite il 1º aprile 1818 con la bolla Dei ac Domini Nostri di papa Pio VII, che prevedeva inoltre che la nuova arcidiocesi incorporasse tutti i territori bavaresi della soppressa diocesi di Chiemsee, dellarcidiocesi di Salisburgo e della prepositura di Berchtesgaden.

Il primo arcivescovo, Lothar Anselm von Gebsattel, eletto nel febbraio 1818, dovette aspettare fino al 15 agosto 1821 per poter essere consacrato, a causa di contrasti sullapplicazione del concordato.

                                     

3.1. Cronotassi dei vescovi Vescovi di Frisinga

  • Moritz von Sandizell † 13 marzo 1560 - 18 ottobre 1566 dimesso
  • Anno † 1º marzo 854 - 9 ottobre 875 deceduto
  • Berthold von Wehingen † 20 settembre 1381 - 7 settembre 1410 deceduto
  • Konrad von Klingenberg † 5 luglio 1324 - 8 aprile 1340 deceduto
  • Erchanbert † 29 gennaio 835 - 11 gennaio 854 deceduto
  • Dracholf † febbraio 908 - 24 maggio 926 deceduto
  • Johannes Grünwalder † 15 gennaio 1448 - 2 dicembre 1452 deceduto
  • Konrad der Sendlinger † 3 ottobre 1314 - 12 aprile 1322 deceduto
  • Atto † giugno 784 - 27 settembre 810 deceduto
  • Arnold, O.S.B. † 4 dicembre 875 - 22 settembre 883 deceduto
  • Waldo † 19 ottobre 883 - 18 maggio 906 deceduto
  • Sixtus von Tannberg † 12 gennaio 1474 - 14 luglio 1495 deceduto
  • Gerold von Waldeck † 20 aprile 1220 - 1230 deposto
  • Nitker † 2 dicembre 1039 - 13 aprile 1052 deceduto
  • Veit Adam von Gepeckh † 14 maggio 1618 - 8 dicembre 1651 deceduto
  • Heinrich Schlick † 11 settembre 1443 - 15 gennaio 1448 dimesso
  • Albert von Harthausen † 22 novembre 1158 - 11 novembre 1184 deceduto
  • Konrad von Tölz und Hohenburg † 24 ottobre 1230 - 18 gennaio 1258 deceduto
  • Erembert † 730 - 1º gennaio 749 deceduto
  • Utto † giugno 906 - 28 giugno 907 deceduto
  • Meginward † 22 marzo 1078 - 28 aprile 1098 deceduto
  • Gottschalk von Hagenau † 1º settembre 993 - 6 maggio 1006 deceduto
  • Roberto del Palatinato † 8 febbraio 1496 - 1498 dimesso
  • Enrico II del Palatinato † 5 gennaio 1541 succeduto - 31 dicembre 1551 deceduto
  • Johann Tulbeck † 9 marzo 1453 - novembre 1473 dimesso
  • Arbeo † 764 - 4 maggio 784 deceduto
  • Philipp von der Pfalz † 3 dicembre 1498 - 5 gennaio 1541 deceduto
  • Ellenhard † 3 luglio 1052 - 11 marzo 1078 deceduto
  • Alberto Sigismondo di Baviera † 3 giugno 1669 - 4 novembre 1685 deceduto amministratore apostolico
  • Konrad von Wittelsbach† aprile 1258 - 29 aprile 1278 deceduto
  • Albert von Hohenberg † 7 ottobre 1349 - 25 aprile 1359 deceduto
  • Otto von Berg † dicembre 1184 - 17 marzo 1220 deceduto
  • Nicodemo della Scala † 1421/1422 - 13 agosto 1443 deceduto
  • Giuseppe di Verona † marzo 749 - 17 gennaio 764 deceduto
  • Hermann von Cilli † 26 luglio 1412 - 1421 deceduto
  • San Lamberto † 28 agosto 938 - 19 settembre 957 deceduto
  • Heinrich † 28 giugno 1098 - 9 ottobre 1137 deceduto
  • Hitto, O.S.B. † 811 - 11 dicembre 834 deceduto
  • Stephan von Seiboldsdorf † 4 marzo 1613 - 18 gennaio 1618 deceduto
  • Leopold von Sturmberg † aprile 1378 - 5 agosto 1381 deceduto
  • Alberto Sigismondo di Baviera † 8 dicembre 1651 succeduto - 3 giugno 1669 nominato vescovo di Ratisbona
  • Johannes Hake † 10 ottobre 1341 - 1349 deceduto
  • Abraham von Goerz † novembre o dicembre 957 - 7 giugno 993 deceduto
  • Gottfried von Hexenagger † 1º settembre 1311 - 27 agosto 1314 deceduto
  • Wolfram † 10 dicembre 926 - giugno o luglio 938 deceduto
  • San Corbiniano † 724 - 8 settembre 730 deceduto
  • Johannes Wulfing † 23 dicembre 1323 - 25 aprile 1324 deceduto
  • Friedrich von Montalban † 13 gennaio 1280 - 8 dicembre 1282 deceduto
  • Egilbert von Moosburg † luglio 1006 - 4 novembre 1039 deceduto
  • Emicho di Wittelsbach † 24 gennaio 1283 - 28 luglio 1311 deceduto
  • Paul von Jägerndorf † 15 maggio 1359 - 31 luglio 1377 deceduto
  • Beato Ottone I dAustria, O.Cist. † 1138 - 22 settembre 1158 deceduto
  • Leo Lösch von Hilkertshausen † 11 maggio 1552 - 8 aprile 1559 deceduto
  • Ernesto di Baviera † 20 dicembre 1566 - 17 febbraio 1612 deceduto
  • Konrad von Hebenstreit † 23 marzo 1411 - 1412 deceduto
  • Giovanni Teodoro di Baviera † 12 febbraio 1744 - 27 gennaio 1763 deceduto amministratore apostolico
  • Giuseppe Clemente di Baviera † 4 novembre 1685 succeduto - 29 settembre 1694 nominato vescovo di Liegi
  • Johann Franz Eckher von Kapfing und Liechteneck † 2 aprile 1696 - 23 febbraio 1727 deceduto
  • Giovanni Teodoro di Baviera † 23 febbraio 1727 succeduto - 12 febbraio 1744 nominato vescovo di Liegi
  • Clemente Venceslao di Sassonia † 22 agosto 1763 - 14 marzo 1768 nominato arcivescovo di Treviri
  • Clemente Venceslao di Sassonia † 14 marzo 1768 - 23 gennaio 1769 amministratore apostolico
  • Maximilian Prokop von Toerring-Jettenbach † 15 settembre 1788 - 30 dicembre 1789 deceduto
  • Ludwig Joseph von Welden † 12 giugno 1769 - 15 marzo 1788 deceduto
  • Sede vacante 1803-1818
  • Joseph Konrad von Schroffenberg, C.R.S.A. † 21 giugno 1790 - 4 aprile 1803 deceduto


                                     

3.2. Cronotassi dei vescovi Arcivescovi di Monaco e Frisinga

  • Michael von Faulhaber † 26 maggio 1917 - 12 giugno 1952 deceduto
  • Reinhard Marx, dal 30 novembre 2007
  • Friedrich Wetter 28 ottobre 1982 - 2 febbraio 2007 ritirato
  • Antonius von Steichele † 30 aprile 1878 - 9 ottobre 1889 deceduto
  • Karl August von Reisach † 1º ottobre 1846 succeduto - 19 giugno 1856 dimesso
  • Franziskus von Bettinger † 23 maggio 1909 - 12 aprile 1917 deceduto
  • Gregor Leonhard Andreas von Scherr, O.S.B. † 6 gennaio 1856 - 24 ottobre 1877 deceduto
  • Franz Joseph von Stein † 24 dicembre 1897 - 4 maggio 1909 deceduto
  • Joseph Ratzinger 24 marzo 1977 - 15 febbraio 1982 dimesso, poi eletto papa con il nome di Benedetto XVI
  • Julius August Döpfner † 3 luglio 1961 - 24 luglio 1976 deceduto
  • Antonius von Thoma † 23 ottobre 1889 - 24 novembre 1897 deceduto
  • Lothar Anselm von Gebsattel † 16 febbraio 1818 - 1º ottobre 1846 deceduto
  • Joseph Wendel † 9 agosto 1952 - 31 dicembre 1960 deceduto

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...