Indietro

ⓘ Pensilina




Pensilina
                                     

ⓘ Pensilina

La pensilina è uninfrastruttura accessoria caratteristica di varie tipologie di trasporto, specialmente ferroviario e stradale; è costruita allo scopo di fornire un riparo dalle intemperie ai viaggiatori in attesa nelle fermate e nelle stazioni.

                                     

1. Caratteristiche

Una pensilina è di massima costituita da una lunga tettoia sostenuta da colonne o sospesa a lato di un fabbricato di servizio. Nel caso del trasporto ferroviario ha generalmente unaltezza standard, è posta a copertura delle banchine o marciapiedi posti nelle stazioni lateralmente ai binari e consente lattesa per laccesso diretto alle carrozze ferroviarie. La dimensione in lunghezza è variabile e dipende dalla lunghezza del tratto utile al servizio viaggiatori. Laltezza e la distanza dal piano del ferro deve essere strettamente rispettata, nel caso dei rotabili ferroviari, perché questi possano circolare liberamente. Le pensiline sono poste anche sui marciapiedi delle stazioni e delle fermate degli autobus.

Le pensiline possono essere poste anche a protezione dei piani caricatori per carico e scarico delle merci.

                                     

2. Tipologie

Le pensiline possono essere realizzate in varie fogge e con diversi tipi di materiali:

  • Pensiline in legno: sono in genere quelle più antiche e possono essere sia a struttura semplice, come vere e proprie tettoie che elaborate e con decorazioni artistiche.
  • Pensiline in ferro: in genere molto usate a partire dallinizio del XIX secolo. Erano spesso realizzate con strutture a traliccio o semplici sostenute da colonne in ghisa con capitelli a guisa di colonne corinzie o barocche.
  • Pensiline moderne con struttura in acciaio e vetro: nelle stazioni di costruzione più recente.
  • Pensiline in calcestruzzo armato: in uso a partire dalla costruzione di nuovi edifici di stazione nel periodo fascista e fino agli anni settanta