Indietro

ⓘ Bar (Ucraina)




Bar (Ucraina)
                                     

ⓘ Bar (Ucraina)

Bar è una città situata sul fiume Riv nelloblast di Vinnycja, provincia dellUcraina occidentale. Capoluogo dellomonimo distretto, appartiene alla regione storica della Podolia.

Nel 2005 la popolazione ammonta a 17 200 persone.

                                     

1. Storia

La città fu in origine un avamposto commerciale chiamato Row. Nel XVI secolo, la regina di Polonia Bona Sforza fondò una fortezza sulla roccia sopra il fiume e la chiamò Bar, come la città di Bari in Italia. Nel 1540 il Re polacco Sigismondo I concesse alla città il diritto di Magdeburgo. La fortezza fu assediata diverse volte nella storia e fu considerata inespugnabile. Tuttavia, durante la rivolta di Chmielnicki nel 1648, fu conquistata dai cosacchi di Bohdan Chmielnicki e fu gravemente danneggiata. A seguito di questo episodio, la città si spopolò.

Nel 1672 fu conquistata dallImpero Ottomano e divenne sede dellamministrazione locale. Il 12 novembre 1674 la città e la fortezza furono riconquistate dalle forze di Giovanni III di Polonia dopo quattro giorni di assedio. Il 29 febbraio 1768, nella stessa fortezza, fu fondata la Confederazione di Bar. Dopo la seconda spartizione della Polonia, la città cadde sotto dominio russo e divenne parte della guberniya della Podillia. Un famoso matematico del XIX secolo, Viktor Bunyakovsky, nacque nella città nel 1804. Dopo il 1922 Bar divenne parte della RSS Ucraina, e dal 1991 fa parte dellUcraina.