Indietro

ⓘ D9 (standard di videoregistrazione)




D9 (standard di videoregistrazione)
                                     

ⓘ D9 (standard di videoregistrazione)

Il D9 è un formato di videoregistrazione professionale digitale introdotto dalla JVC nel 1995. Il nome fu poi cambiato in D9 nel 1999 dalla SMPTE. La maggior diffusione del formato è in Europa e in Asia, ed è stato usato in qualche caso negli Stati Uniti per impieghi giornalistici, in particolare da FOX news.

                                     

1. Aspetti tecnici

Il D9 usa videocassette identiche esternamente a quelle VHS, il nastro però è di qualità molto più elevata ed è rivestito da particelle di metallo puro. Il sistema di registrazione usa la compressione DV a un bitrate di 50 Mbis/s. Il video è registrato a componenti con campionamento 4:2:2, e sono supportate tutte le risoluzione standard sia in 4:3 che in 16:9.

Il formato prevede 4 canali di audio digitale a 16bit/48 kHz

                                     

2. Registrazione HD

La JVC ha sviluppato unestensione del formato chiamata D9 HD, in grado di registrare segnali ad alta definizione. Il D9 HD usa un numero doppio di testine video per registrare un flusso video a 100 Mbit/s alle risoluzioni di 720p50, 1080i50 e 1080p24. Questa variante raddoppia anche il numero di canali audio portandoli a 8, lideale per segnali AC3 o in altri formati multicanale usati per la trasmissione. La maggiore larghezza di banda richiesta dimezza la durata del nastro, fatto scorrere a velocità doppia

                                     

3. Qualità video

La qualità video del formato è generalmente molto buona, superiore al Betacam SP e paragonabile a quella del Digital Betacam. A risoluzioni HD, la qualità è maggiore del formato HDCAM ma non così alta come nella versione HDCAM SR.

                                     

4. Informazioni aggiuntive

Nonostante il D9 usi lo stesso codec video del MiniDV, il bitrate del video è significativamente maggiore. Il DVCPRO ha lo stesso bitrate del D9 e del D9 HD, ma una velocità del nastro inferiore, che lo rende meno affidabile. Alcune macchine da studio D9 dispongono di una funzione preread e di quattro canali audio a 20 bit, come quelli del Digital Betacam, nonché dellinterfaccia SDI. Il modello JVC BR-D40 è un videoregistratore in versione montabile su camcorder.

                                     
  • Russia D9 accordo musicale di Re nona secondo la notazione inglese D9 standard di videoregistrazione Caterpillar D9 bulldozer della Caterpillar
  • La videoregistrazione è la registrazione in forma elettronica di immagini in movimento accompagnate anche da audio al fine della conservazione per una
  • ritenuto sfortunato in alcune culture asiatiche. D 1 standard di videoregistrazione D 2 standard di videoregistrazione D 3 standard di videoregistrazione
  • Il formato M è uno standard di videoregistrazione professionale, sviluppato e commercializzato nel 1982 da Matsushita e RCA, proposto come alternativa
  • Il D 6 nome della convalida SMPTE è un formato di videoregistrazione digitale concepito per l alta definizione. Il D 6 può registrare un segnale video
  • formato di videoregistrazione digitale professionale, sviluppato e commercializzato dalla Ampex nel 1992. Il DCT è basato sul formato D 1 della Sony, di cui
  • Il D 3 è un formato di videoregistrazione digitale, commercializzato dalla Panasonic nel 1991 in concorrenza con il D 2 della Ampex. Il formato usa un nastro
  • la sigla usa i numeri romani e si pronuncia Emme due è un standard di videoregistrazione professionale, sviluppato dalla Panasonic nel 1986 come risposta
  • Con il termine 1 pollice standard A ci si riferisce a un formato di videoregistrazione professionale a bobina aperta, sviluppato da Ampex nel 1965, che
  • Il D 1 è un formato di videoregistrazione digitale commercializzato dalla Sony a partire dal 1986. È stato il primo sistema digitale professionale di largo
  • La storia della videoregistrazione registra un certo numero di formati, alcuni dei quali tecnicamente molto interessanti, che tuttavia non hanno avuto
  • Il D 2 è un formato di videoregistrazione professionale progettato dalla Ampex e da altre aziende della SMPTE e commercializzato a partire dal 1988 come
  • 1 pollice standard C ci si riferisce ad uno standard di videoregistrazione professionale a bobina aperta. Questo formato è stato sviluppato congiuntamente