Indietro

ⓘ Robber baron




                                     

ⓘ Robber baron

Negli Stati Uniti dellOttocento, il termine robber baron designava quella tipologia di imprenditori e banchieri che ammassavano grandi quantità di denaro, costruendosi delle enormi fortune personali, di solito con pratiche senza scrupoli e attraverso forme di concorrenza sleale.

Il termine è divenuto di uso comune in area anglofona dove viene impiegato, con uno slittamento semantico, per riferirsi alla stessa categoria di persone che mettono in pratica dei metodi imprenditoriali non trasparenti per ottenere potere e ricchezza.

                                     

1. Origine del termine

Robber baron è il frutto di un calco linguistico dal tedesco Raubritter, denominazione con cui si indicava una categoria interpretativa della storia, riconosciuta ormai come inadeguata e obsoleta, di presunti signori del medioevo tedesco, che avrebbero preteso illegali ed esorbitanti pedaggi dalle navi che attraversavano il Reno.

Gli studiosi non sono concordi sullorigine e sulluso del termine inglese. È stato reso popolare da un libro di Matthew Josephson durante la Grande depressione, nel 1934. Il giornalista attribuì la reintroduzione del termine a un pamphlet del 1880 contro il monopolio, in cui i contadini del Kansas designavano così i magnati delle ferrovie.

                                     

2. Lista degli imprenditori classificati come "robber baron"

Le persone elencate di seguito sono state classificate come "robber barons" nellomonima opera di Matthew Josephson, o nella fonte citata accanto al nome:

  • Henry Morrison Flagler ferrovie, petrolio – New York e Florida
  • Charles M. Schwab acciaio – Pittsburgh e New York
  • John Warne Gates filo spinato, petrolio – Texas
  • James Buchanan Duke tabacco – Durham, North Carolina
  • Daniel Drew finanza – New York
  • Joseph Seligman banche – New York
  • Marshall Field vendita al dettaglio – Chicago
  • Henry B. Plant ferrovie – Florida
  • John Jacob Astor I beni immobili, pellicce – New York
  • Henry Clay Frick acciaio – Pittsburgh e New York
  • J. P. Morgan finanza, consolidazione industriale – New York
  • Andrew W. Mellon finanza, petrolio - Pittsburgh
  • James Fisk finanza – New York
  • Charles Tyson Yerkes ferrovie – Chicago
  • Andrew Carnegie acciaio – Pittsburgh e New York
  • John D. Spreckels – California
  • Charles T. Hinde - Illinois, Missouri, Kentucky, California
  • John Cleveland Osgood miniere di carbone, ferro - Colorado
  • Leland Stanford ferrovie - California
  • William A. Clark rame – Butte, Montana
  • Jay Gould ferrovie – New York
  • Edward Henry Harriman ferrovie – New York
  • John D. Rockefeller petrolio – Cleveland, New York
  • Collis Potter Huntington ferrovie - California
  • Charles Crocker ferrovie – California
  • Jay Cooke finanza – Philadelphia
  • Mark Hopkins ferrovie – California
  • Cornelius Vanderbilt trasporti marittimi, ferrovie – New York