Indietro

ⓘ Esprit de l'escalier




                                     

ⓘ Esprit de lescalier

Esprit de lescalier, o anche esprit descalier, è unespressione francese in uso in varie lingue, compreso litaliano, dalla fine del XIX secolo. Identifica quella particolare situazione in cui si subisce una provocazione verbale o un pensiero ritenuto ingiusto senza essere in grado di esprimere o elaborare una replica immediata e adeguata, mentre una risposta vincente ed efficace sovviene solo in un secondo momento, quando si è ormai "sulla scala", cioè quando è troppo tardi per usarla.

                                     

1. Origine del termine

A coniare lespressione, dando il nome al fenomeno, è stato il filosofo illuminista Denis Diderot, nel Paradosso sullattore. Durante una cena a casa di Jacques Necker gli fu opposta unobiezione che sul momento riuscì ad azzittirlo lasciandolo senza argomenti, in quanto, come egli spiega, "lhomme sensible, comme moi, tout entier à ce quon lui objecte, perd la tête et ne se retrouve quau bas de lescalier". Il "fondo delle scale" è un riferimento allarchitettura delledificio in cui era stato invitato: le stanze per i ricevimenti si trovano all étage noble il "piano nobile" di unabitazione gentilizia, il secondo del palazzo; pertanto, farsi sovvenire alla mente la risposta appropriata quando si è in fondo alle scale significava farlo troppo tardi, quando già si sta lasciando il ricevimento.

                                     

2. Espressioni analoghe

In alcune lingue si ritrovano formule espressive con un significato analogo o equivalente, come Treppenwitz, in lingua tedesca, e טרעפּווערטער trepverter, in yiddish.

                                     
  • polytechnique, una Grande école d ingegneria. Cura la rubrica L esprit de l escalier sul mensile di attualità Causeur. Hannah Arendt, Heidegger, Freud
  • Le souffle de l esprit 2003 La Sourde Oreille ou le Rêve de Freud L Aire, 1981 Poésie 1950 - 1986 Actes Sud, 1986 Prix quinquennal de Littérature
  • Antoine Terrasse, Roger Quesnoy, Yvon Belaval, Gaëtan Picon, seguito da L Escalier di Jean Grenier. Barrière G.: Jean Grenier, l exil et le royaume. Tesi
  • un esperienza del genere. Déjà eprouvé: già provato a fare L esprit de l escalier il ricordare qualcosa quando è troppo tardi, ad esempio una risposta