Indietro

ⓘ Anguilla japonica




Anguilla japonica
                                     

ⓘ Anguilla japonica

Il suo areale comprende larcipelago giapponese, Corea, Mar Cinese orientale e nord delle Filippine. La popolazione dellanguilla giapponese, come le altre popolazioni di Anguille delle altre specie, ha subito un costante declino negli ultimi anni. Ciò è presumibilmente dovuto ai cambiamenti nelle condizioni dellacqua, che ha interferito con la deposizione delle uova ed il trasporto delle giovani larve. Nel caso dellanguilla giapponese, la deposizione delle uova è probabilmente influenzata dal graduale spostamento verso nord del fronte salino generato dallincontro di acque ad alto e basso tasso di salinità. Questo spostamento è stato documentato in questi ultimi 30 anni ed ha avuto un effetto negativo sul trasporto delle larve, perché nascendo troppo a nord arrivano ai loro luoghi di "svezzamento" dacqua dolce in una stagione in cui la risalita dei fiumi non è favorevole.

                                     

1. Riproduzione

Come tutte le specie della sua famiglia, compie una migrazione dallacqua salata a quella dolce subito dopo la nascita e viceversa nel momento in cui è pronta per la riproduzione. Lo specifico luogo di riproduzione è stato recentemente scoperto nelle vicinanze di una montagna marina sul lato occidentale delle Isole Marianne. Le anguille adulte migrano per migliaia di chilometri dai fiumi dellAsia dellest fino a questo luogo per potersi infine riprodurre. Le larve, chiamate leptocefali nuotano in mare aperto e sono trascinate dalla Corrente Kuroshio nelle aree vicino alla riva dove si nutrono di plancton. Dopo aver raggiunto una taglia adeguata, entrano nelle foci dei fiumi e li risalgono fino a raggiungere letà adulta. Nel 2006 una squadra di scienziati giapponesi delluniversità di Tokyo ha scoperto la posizione precisa del luogo di deposizione delle uova dellanguilla giapponese. Basandosi su esemplari identificati geneticamente di pre-leptocephali con solo 2-5 giorni di vita dalla schiusa delle uova, il luogo è stato circoscritto ad una zona relativamente piccola vicino alla montagna marina di Suruga ad ovest delle Isole Marianne 14-17° N, 142-143° E. Questa zona permette alle giovani larve di essere catturate dalla corrente Kuroshio, che li trasporta a nord verso i loro habitat dacqua dolce in Asia orientale, piuttosto che verso sud come farebbe la corrente di Mindanao.

                                     

2. Pesca

Le anguille sono un cibo molto apprezzato in Giappone, dove sono chiamate unagi, e sono spesso uno degli ingredienti della medicina tradizionale cinese.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...