Indietro

ⓘ Anton LaVey




Anton LaVey
                                     

ⓘ Anton LaVey

Anton Szandor Artur LaVey, vero nome Howard Stanton Levey, è stato un esoterista, musicista e scrittore statunitense.

È stato il fondatore della Chiesa di Satana. Dopo la sua morte lorganizzazione venne diretta da Diane Hegarty, Blanche Barton, moglie di LaVey, ed infine da Peter H. Gilmore. Poiché la Chiesa di Satana non rivela pubblicamente lidentità dei suoi membri, non è noto se sia in ascesa o in declino dopo la scomparsa di LaVey, sebbene il suo attuale reggente Peter H. Gilmore assicuri che un numero costante di persone sia affascinato dal culto.

                                     

1. Biografia

Lunico mestiere svolto da LaVey di cui si hanno prove certe, prima del 1966, anno della fondazione della Chiesa di Satana, è quello di organista in alcuni locali di San Francisco negli anni cinquanta. Tuttavia successivamente per un certo periodo lavorò anche come fotografo della polizia scientifica. LaVey inizia a interessarsi alloccultismo già nel 1951, attraverso le teorie di Aleister Crowley, che era a capo di uno dei rami dellOrdo Templi Orientis, un ordine iniziatico. Nel 1961 LaVey inizia a distaccarsi dalle idee di Crowley e, insieme allamico regista Kenneth Anger, fonda il Magic Circle, che dal 1966 diventerà la Chiesa di Satana.

                                     

1.1. Biografia Chiesa di Satana

Durante gli anni sessanta la Chiesa di Satana gode di una certa notorietà e di simpatia da parte dei media, grazie anche al supporto di alcuni personaggi del mondo dello spettacolo, come lattrice Jayne Mansfield e il regista Roman Polański, che addirittura si avvale della consulenza di LaVey per il suo film sulle sette sataniche Rosemarys Baby.

LaVey pubblica nel 1969 The Satanic Bible, in cui chiarisce la sua visione del satanismo, inteso come un culto dellindividuo, in cui Satana ha un ruolo puramente allegorico. Nel 1972 esce The Satanic Rituals, in cui vengono descritti ampiamente i "riti" effettuati dalla Chiesa di Satana. Dallinizio degli anni settanta, ha inizio uno scisma allinterno della Chiesa stessa, dovuto a un contrasto tra LaVey e Michael Aquino, un ex ufficiale dellesercito americano che era diventato il braccio destro di LaVey stesso.

Aquino infatti inizia a credere allesistenza di Satana come entità reale, e per di più tenta di organizzare la Chiesa di Satana secondo i canoni della Chiesa tradizionale. Nel 1975 infatti, Aquino si separa e fonda il Tempio di Set, che oggi è considerato il maggiore movimento occultista su scala mondiale. Dopo le stragi di Charles Manson, i media americani iniziano una crociata anti-satanista, che LaVey affronta ridimensionando le attività pubbliche della Chiesa di Satana e rimanendo in disparte. Dopo il matrimonio tra LaVey e Blanche Barton, avvenuto nel 1984, lattività della Chiesa di Satana sembra riprendersi, ma negli anni successivi è lacerata da numerosi conflitti interni, soprattutto tra Blanche le figlie di LaVey, Karla e Zeena.

Un evento particolarmente importante fu la nomina a reverendo dello shockrocker Marilyn Manson il quale ne trasse un discreto vantaggio per ampliare ulteriormente la sua fama ma servì allo stesso anche per dare un filo logico alle sue idee e al suo futuro. Fino allinizio degli anni novanta circolavano molte leggende sulla vita di LaVey, in gran parte alimentate da lui stesso; molti particolari furono smentiti dal giornalista del New Yorker Larry Wright in una serie di articoli dopo accurate indagini. LaVey morì di infarto nel 1997.

                                     

1.2. Biografia Vita familiare: Zeena

Zeena cresce in una famiglia con un padre pigro, disattento, spesso malato, violento e paranoico, malvoluta da un quartiere che rigetta il satanismo e dal quale riceve messaggi minatori a ogni ora del giorno. In unintervista del 2012, dichiara che, rimasta incinta tredicenne, durante il parto cesareo ha modo di sperimentare il potere della mente contro il dolore, decidendo di coltivare il suo lato spirituale. Viene indottrinata nella setta fin da bambina, divenendone la presidente per cinque anni negli anni 80. Si avvicina alla meditazione e insegna magia nera fuori dalla Chiesa.

Trasferitasi in Europa col marito Nikolas Schreck partecipa al gruppo dei Radio Werewolf, attivo nella magia nera e nellambiente. Nel 2002, la coppia lascia definitivamente il Tempio di Seth per fondare il Movimento di Liberazione di Seth, una setta multireligiosa e multiculturale, priva di gerarchia nella quale confluiscono molti scontenti della precedente Chiesa di Satana, in cerca di una guida spirituale e di una soluzione ai problemi personali mediante la meditazione.



                                     

2. Curiosità

  • Anton LaVey compare nella sesta e nellultima puntata dellottava stagione di American Horror Story, interpretato da Carlo Rota.
  • Una diffusa leggenda metropolitana vuole che sul retro di copertina allinterno dellalbum Hotel California degli Eagles del 1976, sia possibile scorgere Anton LaVey affacciarsi da una balconata nella hall dellalbergo.
                                     

3. Opere

Libri
  • The Devils Notebook 1992 Feral House, ISBN 0-922915-11-3
  • The Satanic Bible 1969 Avon, ISBN 0-380-01539-0
  • Satan Speaks! 1998 Feral House, ISBN 0-922915-66-0
  • The Satanic Rituals 1972 Avon, ISBN 0-380-01392-4
  • The Satanic Witch 1989 Feral House, ISBN 0-922915-00-8
Discografia
  • Anton Szandor Lavey The Devil Speaks & Plays, LP 2017; Aberrant Records Limited
  • Satan Takes a Holiday, CD Amarillo Records, 1995; in seguito Reptilian Records
  • The Satanic Mass, LP
  • Strange Music, 10" EP Amarillo Records, 1994; in seguito Reptilian Records
  • Answer Me/Honolulu Baby, 7" singolo Amarillo Records, 1993
Filmografia
  • Iconoclast, diretto da Larry Wessel.
  • Invocation of My Demon Brother, diretto da Kenneth Anger.
  • Death Scenes, diretto da Nick Bougas.
  • Il maligno The Devils Rain, diretto da Robert Fuest.
  • Speak of the Devil: The Canon of Anton LaVey, documentario diretto da Nick Bougas.
                                     
  • Sandy Howard Productions e girato a Durango in Messico. Il satanista Anton LaVey è accreditato come consulente tecnico del film oltre ad apparire in
  • leggendaria di Anton LaVey è oggi messa in discussione. Nel 1975 Michael Aquino, il quale aveva aderito nel 1969 alla Chiesa di Satana fondata da LaVey se ne
  • RE Search Publication. Verso la metà degli anni 80 ha stretto amicizia con Anton LaVey fondatore della Chiesa di Satana e successivamente ha fondato un suo
  • Blanche Barton, The Secret Life of a Satanist: The Authorized Biography of Anton Lavey Feral House, 1992, p. 86, ISBN 978 - 0 - 922915 - 12 - 5. Charles Patrick
  • satanismo e anti - cristianità, dovuti alla pratica del satanismo ispirato ad Anton LaVey da parte di Lord Ahriman ed Emperor Magus Caligula, componenti del gruppo
  • anche un espressione usata nel Libro di Satana della Bibbia satanica di Anton LaVey La canzone Hate Is the Law è cantata da Fenriz e Apollyon degli Aura
  • provata, e tappe importanti della band, come l incontro di Manson con Anton Szandor LaVey a seguito del quale diverrà seguace dell omonima religione e membro
  • risiedeva nel fatto di non avere avuto origine dalla chiesa di Satana di Anton LaVey nata in California, e così era nato su un contesto diverso da altri
  • più noti Viene anche citato il famoso motto Do What Thou Wilt di Anton LaVey padre fondatore della Chiesa di Satana. Alcune delle tracce presenti
  • rosecroixjournal.org Vedi anche articolo su Wikipedia: Satanismo di LaVey Cfr. Anton Szandor LaVey La Bibbia di Satana, Arcana, 2007, ISBN 88 - 7966 - 443 - 3 James

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...