Indietro

ⓘ Categoria:Personalità del mondo delle ferrovie




                                               

Pietro Augusto Adami

Ancora giovane, fondò a Livorno una banca di commercio che divenne una tra le più importanti della Toscana. Fu ministro delle finanze, del commercio e dei lavori pubblici del Granducato di Toscana nel 1848. Fu deputato, nello stesso anno, eletto al Consiglio generale della Toscana e allAssemblea costituente lanno successivo. Fece parte, nel 1849, del governo provvisorio di Guerrazzi, Montanelli e Mazzoni ma in seguito alla sua caduta, conseguente alla "Restaurazione" espatriò a Marsiglia; ritornò tuttavia, poco tempo dopo, in Toscana ma accusato di alcune irregolarità quando era ministro, ...

                                               

Alfred Armand

Alfred Armand è stato un architetto e numismatico francese uno degli architetti che lavorarono con i fratelli Pereire, finanzieri e imprenditori delle ferrovie. In particolare partecipa allattività della Compagnie du chemin de fer de Paris à Saint-Germain essendo larchitetto della Gare du Vésinet - Le Pecq nel 1847 prima di progettare la seconda stazione avanti alla place de lEurope nel 1841, e poi, con Eugène Flachat la terza stazione situata sul sito attuale della rue Saint-Lazare terminata nel 1853.

                                               

Ernesto Besenzanica

Ernesto Besenzanica è stato un imprenditore e ingegnere italiano, particolarmente noto per aver prima progettato e poi costruito, con società di cui era socio e dirigente, numerose ferrovie sia in Italia che in Europa.

                                               

James Fisk

James Fisk, Jr. è stato un imprenditore statunitense, grande magnate del settore dei trasporti ferroviari, fu uno degli investitori più noti e spregiudicati della seconda metà del XIX secolo. A causa dei suoi atteggiamenti e della sua grande ricchezza era noto anche con i soprannomi di "Big Jim," "Diamond Jim," e "Jubilee Jim".

                                               

Adolf Guyer-Zeller

Adolf Guyer-Zeller è stato un imprenditore svizzero, banchiere e costruttore di ferrovie. Era figlio di un imprenditore tessile di Zurigo che lo fece studiare nellIstituto Federale di Tecnologia della città. Alla morte del padre ne prese il posto alla testa dellazienda. Si rivolse presto alla costruzione di ferrovie divenendo anche il presidente della compagnia, Schweizerische Nordostbahn NOB. Nel 1893, in seguito a una gita nella località montana della Jungfrau ebbe lidea di una ferrovia di montagna che ne permettesse un facile accesso ai turisti sfruttando il fatto che era già stata cost ...

                                               

Friedrich Harkort

Nel 1819, fondò il primo laboratorio industriale presso il Castello di Wetter. Fu uno dei primi rappresentanti di ferrovie, infatti costruì la linea ferroviaria Colonia-Minden nel 1825, che completò nel 1847. Nel 1826 edificò un binario di prova, trasformandolo in monorotaia, a seguito di un disegno dellinglese Henry Robinson Palmer.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...