Indietro

ⓘ Deutsche Presse-Agentur




Deutsche Presse-Agentur
                                     

ⓘ Deutsche Presse-Agentur

La Deutsche Presse-Agentur è unagenzia di stampa tedesca fondata nel 1949 con sede ad Amburgo.

La DPA è nata con lintento di diventare una grande agenzia di stampa a diffusione mondiale a mezzo stampa, radio, televisione, on line, telefoni cellulari, ed in collaborazione con le agenzie di stampa nazionali.

Le sue news sono disponibili in tedesco, inglese, spagnolo e arabo.

                                     
  • alcuni titoli della filmografia riportate dall agenzia artistica Agentur LUX e da Presse Partner Preiss non sono corrispondenti con quelle della scheda
  • 2017 archiviato dall url originale il 1º dicembre 2017 DE Deutsche ISIL - Agentur und Sigelstelle an der Staatsbibliothek zu Berlin, su sigel
  • flotilla humanitarian disaster says Iraq official, Earth Times, Deutsche Presse Agentur 31 May 2010 Baghdad welcomes all relations but rejects ties
  • thai in lingua inglese Bangkok Post pubblicò un rapporto della Deutsche Presse - Agentur agenzia di stampa tedesca secondo cui il tempio si trovava parzialmente
  • in Congo Archiviato il 29 settembre 2007 in Internet Archive., Deutsche Presse - Agentur 20 agosto 2006 EN 10 addetti alle elezioni in RDC arrestati
  • century. EN Clinton praises Germany s Kohl at Berlin award, Deutsche Presse - Agentur - Monsters and Critics, 16 maggio 2011. URL consultato il 17 giugno
  • journalist Archiviato il 29 settembre 2007 in Internet Archive., Deutsche Presse - Agentur 8 ottobre 2006. EN Statement by Russian Union of Journalist
  • Maguire, Leaving East Germany - as easy as Alpha, Bravo, Charlie? , Deutsche Presse - Agentur 20 ottobre 2009. URL consultato il 25 ottobre 2009 archiviato
  • grande complesso comprendente un cinema multisala, il nuovo edificio dell Agentur für Arbeit Agenzia per il lavoro la sede del Procuratore generale
  • Austrian company helps Zimbabwe bank produce near - worthless money, Deutsche Presse - Agentur 24 luglio 2008. URL consultato il 23 febbraio 2009 archiviato

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...