Indietro

ⓘ Indaco (colore)




Indaco (colore)
                                     

ⓘ Indaco (colore)

L indaco è uno dei colori dello spettro percepibile dallocchio umano, compreso tra lazzurro e il violetto e classificato come "colore freddo". La lunghezza donda dellindaco è tra 420 e 450 nanometri.

                                     

1. Storia

Isaac Newton ha introdotto lindaco come uno dei sette colori di base del suo lavoro. A metà del 1660, quando Newton acquistò un paio di prismi in una fiera vicino a Cambridge, la Compagnia delle Indie Orientali iniziò a importare la tintura di indaco in Inghilterra, soppiantando il guado come fonte di tintura blu. Nel famoso esperimento, cardine nella storia dellottica, il giovane Newton riconobbe che lo spettro aveva un continuum di colori, ma avendo deciso su sette colori per collegarli alle note di una scala maggiore occidentale, chiese a un amico di suddividere ripetutamente lo spettro proiettato dal prisma sul muro in sette: rosso, giallo, verde, blu e viola; insieme a arancione, indaco:

Erano questi i toni in cui i colori apparivano più "pieni e vivaci".

Lindaco è considerato da allora come uno dei colori tradizionali dellarcobaleno. James Clerk Maxwell ed Hermann von Helmholtz accettarono lindaco come nome appropriato per il colore che affianca il viola nello spettro.

Scienziati successivi concludono che Newton nominò i colori in modo diverso dalluso attuale. Secondo Gary Waldman, "Unattenta lettura dellopera di Newton indica che il colore che chiamava indaco, normalmente chiameremmo blu; il suo blu è allora quello che chiameremmo vere-azzurro, ciano o celeste". Se questo è vero, i sette colori spettrali di Newton sarebbero stati:

                                     

2. Codifica

In HTML

Il colore web chiamato "Indigo" è decisamente più vicino al violetto della tinta da cui prende il nome. È di fatto un viola e si può essere ottenuto mischiando 50% di colore ciano e 50% di colore magenta.

                                     
  • ad usare anche tigelmas plurale di tagelmust di diversi colori ma quelle tinte di indaco vengono riservate per le grandi occasioni. La tagelmust è
  • Germoglio: il colore varia da rosa a violetto  Fiore: il colore varia da celeste a indaco Maturazione: media Categoria culinaria: A - B Il termine quarantina
  • pigmenti di colore giallo pulcino di buona stabilità, usati in passato per tingere la lana, il lino ed il cotone. In rimonta con l azzurro - indaco estratto
  • inizialmente coperte da piastrelle in ceramica color indaco ma nel 2004 furono sostituite da marmo sempre color indaco Nel 1952 fu aggiunta una serie di scale
  • riproduceva i disegni indiani, stampati in robbia o indaco poi si diffusero stampe a fiorami, con colori molto sgargianti, generalmente su fondo chiaro.
  • per semplificare la pronuncia il blu è stato sostituito con azzurro indaco viola. Molte lingue hanno un equivalente simile, ad esempio in lingua inglese
  • situata nella parte nordorientale dell Oceano Indiano Mar di Giava mare dell Indonesia Giava ballo Indaco di Giava colore Uomo di Giava fossili Jawa

Anche gli utenti hanno cercato:

azzurro indaco, colore indaco per pareti, grigio indaco colore, indaco colore come si ottiene,

...
...
...