Indietro

ⓘ Cappottatura NACA




Cappottatura NACA
                                     

ⓘ Cappottatura NACA

La Cappottatura NACA, in lingua inglese NACA cowling, è una particolare copertura atta a ricoprire i motori aeronautici radiali a scopi aerodinamici, sviluppata negli anni trenta dallente governativo statunitense National Advisory Committee for Aeronautics, da cui prende la denominazione, in base a studi sullanello Magni, brevettato dallingegnere italiano Piero Magni e sullanello Townend del britannico Dr. Hubert Townend.

Gli studi portarono alla realizzazione di un cofano motore di forma sostanzialmente cilindrica, con unampia apertura circolare anteriore, che consentiva di aumentare notevolmente la penetrazione aerodinamica del velivolo riducendo la resistenza aerodinamica di una gondola motrice anche del 75% rispetto a quella di un motore scoperto. Nel contempo essa garantiva maggiore efficienza nel raffreddamento del motore stesso, grazie al flusso daria che investiva i cilindri entrando dalla parte anteriore della cappottatura, e che era evacuato poi posteriormente attraverso dei flabelli ad apertura regolabile.

Alla formula di base della NACA vennero applicate in seguito varie migliorie, ad esempio ad opera del francese Mercier; tra di esse, la possibilità di incorporare nel labbro anteriore tanto i condotti di scarico che i radiatori del lubrificante, oppure di regolare la temperatura del motore con la traslazione longitudinale di anelli posteriori in luogo della rotazione dei flabelli, sistema che eliminava la resistenza causata da questi ultimi.

Il successo di questo dispositivo fu talmente evidente che venne adottato praticamente da qualsiasi velivolo dotato di un motore radiale.

                                     
  • posizionato all estremità anteriore della fusoliera, racchiuso in una cappottatura NACA ed abbinato ad un elica bipala a passo fisso. Giappone Dai - Nippon
  • posizionato all apice anteriore della fusoliera racchiuso da una cappottatura NACA metallica caratterizzata dalle bugne situate in corrispondenza delle
  • posto sull estremità anteriore della fusoliera racchiuso in una cappottatura NACA ed abbinato ad un elica tripala a passo variabile. La dotazione offensiva
  • posizionato all apice anteriore della fusoliera racchiuso da una cappottatura NACA metallica caratterizzata dalle bugne situate in corrispondenza delle
  • potenza di 765 CV. Il propulsore era completamente rivestito da una cappottatura NACA L armamento difensivo si basava su due mitragliatrici FN - Browning
  • inseriti in diverse gondole dalle dimensioni maggiorate e chiuse da cappottature NACA Stati Uniti United States Army Air Corps previsto Douglas XB - 22
  • pattini per operare d inverno. He 172 versione del He 72 B dotato di cappottatura NACA realizzata nel 1934 e restata allo stadio di prototipo. Germania
  • un elica bipala lignea. Il propulsore era completamente rivestito da una cappottatura NACA L armamento difensivo si basava su due mitragliatrici FN - Browning

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...