Indietro

ⓘ Jacob Cuyp




Jacob Cuyp
                                     

ⓘ Jacob Cuyp

Figlio del vetraio Gerrit Gerritsz. Cuyp, nel 1617 entrò a far parte della gilda dei pittori e nellanno successivo si sposò con una donna di Utrecht. Fu allievo del pittore Abraham Bloemaert e molte influenze della sua scuola sono dimostrabili nella sua opera. Nel 1625 lavorò temporaneamente ad Amsterdam. Successivamente Jacob diventò diacono e quindi presbitero presso il comune vallone di Dordrecht. Nel 1637 diresse la Sint-Lucasgilde. Dal 1742 diresse una propria scuola darte.

Insegnò al fratellastro Benjamin 1612 - 1652 e al proprio figlio Aelbert Cuyp 1620 - 1691 a dipingere. In seguito padre e figlio dipinsero anche insieme. Un altro suo famoso allievo fu Ferdinand Bol.

                                     

1. Musei

Opere di Jacob Cuyp si trovano nei seguenti musei e collezioni:

  • National Gallery of Australia a Canberra
  • Dordrechts Museum a Dordrecht
  • Israel Museum a Gerusalemme
  • Museo di Palazzo Venezia a Roma
  • Museo dellErmitage a San Pietroburgo
  • Le Musée Ingres a Montauban
  • Harvard University Art Museums nel Massachusetts
                                     

2. Stile pittorico

I lavori di Jacob appartengono allo stile pittorico barocco. Egli fa anche parte dei vecchi Maestri olandesi del XVII secolo. Ha dipinto numerosi ritratti, tra i quali molti ritratti di bambini. Ha inoltre dipinto anche molti quadri a soggetto storico, nature morte e di pittura di genere. Per lungo tempo è stato considerato soprattutto in quanto padre del famoso Aelbert Cuyp, ma oggigiorno è più considerato per i propri meriti.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...