Indietro

ⓘ Sviluppo locale




                                     

ⓘ Sviluppo locale

Lespressione sviluppo locale è utilizzata per indicare una grande varietà di posizioni culturali, scientifiche e politiche; una diversità spesso contraddittoria, di riferimenti teorici e metodologici; una molteplicità di pratiche e di esempi.

Lo sviluppo locale è un aumento qualitativo delle capacità del territorio di agire, reagire, programmare e gestire situazioni complesse. A livello di popolazione locale lo sviluppo si individua in un aumento delle libertà personali dato dallaumento della "capacitazione" Amartya Sen capacità di apprendere.

Per leggere lo sviluppo locale non possiamo guardare solo ad aspetti come PIL procapite locale o alla crescita delle transazioni economiche, ma bisogna guardare a complessi aspetti sociali e politici che si sviluppano sul territorio e determinano vantaggi competitivi che il solo mercato non potrebbe realizzare. Attraverso la cooperazione fra attori e la creazione di reti di attori stabili nel tempo aumenta la capacità di visione e di azione.

"Lo sviluppo locale è dunque un processo di cooperazione e cambiamento, reteSviluppo S.c., Società di Sviluppo locale S.p.a, ecc) che offrono i loro servizi in questo campo.

In Italia lo sviluppo locale è stato promosso anche con le politiche dei Patti Territoriali, i Piani Strategici e altre iniziative di tipo regionale PIT, POR ecc., e viene promosso attualmente attraverso il Gruppo di azione locale GAL, che è un gruppo composto da soggetti pubblici e privati che elaborano il piano di azione locale PAL e gestiscono i contributi finanziari erogati dallUnione europea e dai fondi strutturali.

Per generare le competenze adatte a gestire i complessi fenomeni di sviluppo locale sono stati istituiti corsi di formazione a livello universitario come quello dellUniversità di Firenze "Cesare Alfieri - Analisi e politiche dello sviluppo locale"

                                     
  • della tank, necessaria per evitare un esaurimento locale del rivelatore. In genere si inizia lo sviluppo con tre vigorosi colpi su una superficie dura per
  • sviluppo nei paesi coinvolti nella seconda guerra mondiale. Successivamente lo scopo è stato allargato al finanziamento dei paesi in via di sviluppo tra
  • iniziative di cooperazione allo sviluppo volte a migliorare la condizione delle donne e raggiungere gli Obiettivi di sviluppo del Millennio. Con particolare
  • autonomie locali più vicine agli interessi territoriali con la conseguente necessità di ridefinire il concetto di sviluppo che divenne uno sviluppo umano
  • in via di sviluppo senza vincoli di emissione. Lo scopo di questo meccanismo è duplice: da una parte permette ai paesi in via di sviluppo di disporre
  • sistemi economici più avanzati. I paesi poveri, a rallentato sviluppo economico, o in via di sviluppo nelle analisi geopolitiche, erano inizialmente raggruppati
  • italiana per la cooperazione allo sviluppo in acronimo AICS è l agenzia pubblica che si occupa di promozione dello sviluppo internazionale, aiuto pubblico
  • programmazione, attuazione e valutazione di politiche pubbliche per lo sviluppo Studiare Sviluppo si occupa dell attuazione dei Programmi cofinanziati con i Fondi

Anche gli utenti hanno cercato:

sviluppo locale e globale, sviluppo locale in sociologia, sviluppo locale unito,

...
...
...