Indietro

ⓘ Eli Stone




Eli Stone
                                     

ⓘ Eli Stone

Eli Stone è una serie televisiva statunitense creata da Greg Berlanti e Marc Guggenheim. La serie, che ha debuttato sul canale ABC il 31 gennaio 2008, racconta le vicende dellavvocato Eli Stone, interpretato da Jonny Lee Miller, che scopre di aver un aneurisma cerebrale, dopo aver avuto strane visioni, tra le quali quella del cantante George Michael.

La popstar inglese sarà una figura ricorrente nel corso della serie. Nella versione originale, i titoli degli episodi della serie si ispirano a canzoni di George Michael. Lo stesso Michael partecipa come guest star nellepisodio pilota Il barattolo del caffè e nellepisodio I Want Your Sex.

In Italia ha debuttato il 12 settembre 2008 su Fox ed è trasmessa in chiaro da Italia 1 a partire da martedì 9 giugno 2009.

Negli USA, la seconda stagione è stata mandata in onda dal 14 ottobre 2008; mentre in Italia è arrivata dal 17 marzo 2009.

Il 20 novembre 2008, il network americano che ospita la serie, la ABC, ha cancellato la serie dal palinsesto, dopo gli insufficienti risultati dascolto. I restanti 4 episodi prodotti sono andati in onda dal 20 giugno all11 luglio 2009.

                                     

1. Trama

Eli Stone è un cinico ed ambizioso avvocato che lavora per un importante studio legale di San Francisco. Dopo essere stato vittima di strane e bizzarre allucinazioni, accompagnate molto spesso dalle canzoni di George Michael tantè che le visioni iniziano proprio con Eli che crede di sentire la canzone "Faith" e vede il cantante in salotto, scopre di avere un aneurisma cerebrale. Quello che poteva sembrare un evento tragico, verrà interpretato da Eli come un segno del destino e cambierà radicalmente la sua vita, vedendo le cose in maniera diversa e affrontando la professione di avvocato con uno spirito più umano ed altruistico.

                                     

2.1. Personaggi e interpreti Personaggi principali

  • Eli Stone stagioni 1-2, interpretato da Jonny Lee Miller, doppiato da Francesco Pezzulli.
  • Maggie Dekker stagioni 1-2, interpretato da Julie Gonzalo, doppiato da Federica De Bortoli.
  • Keith Bennett stagioni 1-2, interpretato da Jason George, doppiato da Nanni Baldini.
  • Taylor Wethersby stagioni 1-2, interpretata da Natasha Henstridge, doppiata da Laura Romano.
  • Nathan Stone stagioni 1-2, interpretato da Matt Letscher, doppiato da Roberto Certomà.
  • Jordan Wethersby stagioni 1-2, interpretato da Victor Garber, doppiato da Ambrogio Colombo.
  • Patti Dellacroix stagioni 1-2, interpretato da Loretta Devine, doppiato da Paola Giannetti.
  • Matt Dowd stagioni 1-2, interpretato da Sam Jaeger, doppiato da Francesco Bulckaen.
  • Dr. Frank Chen stagioni 1-2, interpretato da James Saito, doppiato da Antonio Sanna.
                                     

2.2. Personaggi e interpreti Personaggi ricorrenti

  • Jeremy Stone stagioni 1-2, interpretato da Tom Cavanagh, doppiato da Fabio Boccanera.
  • George Michael interpreta se stesso stagione 1, doppiato da Massimo Rossi.
  • Marci Klein stagioni 1-2, interpretata da Katey Sagal.
  • Ashley Cardiff, interpretata da Bridget Moynahan, doppiata da Chiara Colizzi.
  • Martin Posner stagioni 1-2, interpretato da Tom Amandes, doppiato da Giorgio Locuratolo.
  • Beth Keller stagioni 1-2, interpretata da Laura Benanti.
  • Angela Scott stagione 2, interpretata da Taraji P. Henson, doppiata da Domitilla DAmico.
  • Mrs. Stone stagione 1, interpretata da Pamela Reed, doppiata da Aurora Cancian.
  • Un terapista, interpretata da Sigourney Weaver, doppiata Ada Maria Serra Zanetti.
  • Paul Rollins, interpretato da Kerr Smith, doppiato da Stefano Crescentini.
  • Grace Fuller, interpretata da Katie Holmes, doppiata da Ilaria Latini.


                                     

3. Controversie

L American Academy of Pediatrics ha chiesto limmediata cancellazione della serie, rea di aver divulgato informazioni errate sul rapporto tra vaccinazioni e autismo. Nellepisodio incriminato, il protagonista ottiene un risarcimento milionario per una sua assistita, madre di un bambino autistico. Nella soluzione del caso viene riconosciuto un legame tra la malattia e il mercuritolo, elemento presente nel vaccino somministrato al bambino. Il mercuritolo è un nome fittizio, ma molti hanno fatto allusioni al thimerosal, nome commerciale delletilmercurio. Questo ha fatto insorgere i membri dellAAP, che hanno accusato la ABC di divulgare disinformazione su un argomento così delicato.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...