Indietro

ⓘ Categoria:Musica in esperanto




                                               

Danĝera Ul

Danĝera Ul è un album musicale di Ĵak LePuil del 1978 realizzato in lingua esperanto con il patrocinio dellOrganizzazione delle Nazioni Unite e pubblicato attraverso letichetta discografica La nuova frontiera eldonejo.

                                               

Dolchamar

Dolchamar /doltʃaˈmar/ è un gruppo musicale finlandese, formatosi nel 1999 a Londra da Patrick Austin, dopo la sua uscita dai Punaiset Messiaat e dopo aver firmato il contratto con la francese Vinilkosmo. Il gruppo fonde insieme hip hop e rock con i testi in lingua esperanto. Assieme ad un cambio nel gruppo, i Dolcxamar scelsero nel 2003 di cambiare nome in Dolchamar usando un diverso sistema di scrittura per sostituire le lettere accentate, diminuendo così i casi di pronuncia del nome errata.

                                               

La Espero

La Espero è linno del movimento esperantista. Fu pubblicato da Ludwik Lejzer Zamenhof insieme ad altre poesie in Esperanto. La musica fu composta intorno al 1909 da Félicien Menu de Ménil. Originariamente però lo stesso testo si cantava su una melodia dello svedese Claes A. Adelsköld del 1891. Versioni successive furono opera del francese Achille Motteau e del polacco Andrzej Koszewski. Mai ufficializzato da unistituzione esperantista, è tuttavia regolarmente usato nelle cerimonie di inaugurazione e chiusura di ogni Universala Kongreso. Nel 2001 linno è stato adottato nella Costituzione de ...

                                               

Ĵomart kaj Nataŝa

Ĵomart kaj Nataŝa sono un duo musicale attivo nel campo della musica in esperanto. Il loro stile è melodico, talvolta romantico. Il duo si costituì nel 1985 a Shymkent, in Kazakistan, quando Ĵomart conobbe Natascia in un istituto ove stava tenendo un corso di esperanto. I due si sposarono nel 1991 e si trasferirono in Svezia, dove ebbero la figlia Carina nel 1995. Allinterno del duo, Ĵomart suona la chitarra, mentre Natascia suona il flauto; entrambi cantano. Grazie allinedita combinazione di strumenti, le loro canzoni sono a metà fra il pop e la musica popolare.

                                               

Bertil Wennergren

Bertil Wennergren è un esperantista e batterista svedese. È anche noto, nel movimento esperantista, tramite la forma esperantizzata del nome, Bertilo. Vive attualmente per gran parte dellanno a Seul, in Corea del Sud; trascorre il tempo rimanente nella cittadina di Schossin, nel nord della Germania. Dal 2002 è sposato con Birke Dockhorn, anchessa esperantista.