Indietro

ⓘ London Overground




London Overground
                                     

ⓘ London Overground

La London Overground è un servizio ferroviario urbano del Regno Unito. Entrato in servizio l11 novembre 2007, copre una larga parte della Greater London e parte del Hertfordshire, con 112 stazioni su nove linee. La rete è parte della National Rail ed è posta sotto il controllo di Transport for London.

                                     

1.1. Storia Estensioni

Di seguito viene proposta una tabella, per riassumere le varie estensioni che si sono susseguite a partire dal 2009:

                                     

2.1. La rete Introduzione

La London Overground assicura un servizio capillare nelle aree immediatamente successive al centro, servendo principalmente la seconda zona tariffaria della capitale. Da come si può dedurre dal nome, la rete è perlopiù in superficie: le porzioni superficiali si sviluppano su viadotto e a livello del terreno.

La rete dellOverground incrocia le linee Bakerloo, Central, District, Hammersmith & City, Jubilee, Northern, Circle, Metropolitan, e Victoria, presentando interscambi anche con la Docklands Light Railway, il Tramlink e la rete ferroviaria nazionale. La rete è presente sulle piantine della metropolitana di Londra, disponendo anche di una mappa propria.

Per merito dellOverground, che passa attraverso zone perlopiù periferiche, le aree urbane servite sono state sensibilmente riqualificate, fungendo anche come elemento motore per la realizzazione di nuove opere pubbliche.

                                     

2.2. La rete East London

La linea East London del servizio di London Overgrond collega la città da nord-est, con capolinea a Highbury & Islington, dividendosi in varie diramazioni con capilinea a Clapham Junction, Crystal Palace New Cross e West Croydon.

La linea è parte della rete dallaprile del 2010 ed è stata successivamente prolungata a più riprese fino al 2012 anno in cui è stata aggiunta la tratta Surrey Quays-Clapham Junction

                                     

2.3. La rete Gospel Oak to Barking

La linea Gospel Oak to Barking del servizio di London Overground collega la città da nord, con capolinea a Gospel Oak, a nord-est, con capolinea Barking. Su questa linea, transitano quattro treni allora per direzione.

La linea è parte della rete di London Overground dal novembre del 2007.

                                     

2.4. La rete Lea Valley

La linea Lea Valley del servizio di London Overground collega il centro città, dalla stazione di Liverpool Street, a Cheshunt, Chingford ed Enfield Town. Quattro treni allora servono la relazione Liverpool Street-Chingford, due treni allora la relazione Liverpool Street-Cheshunt e altri due treni allora la relazione Liverpool Street-Enfield Town.

La linea è parte della rete dal maggio del 2015.

                                     

2.5. La rete North & West London

La linea North & West London del servizio di London Overground collega la città da est, con capolinea a Stratford, a sud-ovest, dividendosi in due diramazioni, con capolinea Clapham Junction luna e Richmond laltra. Su questa linea, quattro treni allora servono la relazione Stratford-Richmond e altri quattro treni allora servono la relazione Stratford-Clapham Junction.

La tratta Stratford-Richmond/West Brompton è parte della rete di London Overground dal novembre del 2007 e, nel 2009, è stata prolungata da West Brompton a Clapham Junction.

                                     

2.6. La rete Romford to Upminster

La linea Romford to Upminster del servizio di London Overground serve la zona orientale della città, da Romford a Upminster. La tratta ha una frequenza bioraria, con due treni allora per direzione.

La linea è parte della rete dal maggio del 2015.

                                     

2.7. La rete Watford DC

La linea Watford DC del servizio di London Overground collega la città dal centro, con capolinea a Euston, a nord-ovest, con capolinea Watford Junction situata nellHertfordshire. Su questa linea, transitano tre treni allora per direzione.

La linea è parte della rete di London Overground dal novembre del 2007.

                                     

3.1. Materiale rotabile Parco mezzi attuale

Una volta acquisite le quote azionarie della Silverlink, la TfL decise di modernizzare il materiale rotabile della neocostituita Overground, per rendere il servizio più efficiente. La TfL investì sui Capitalstars Classe 378 e sui Turbostar Classe 172, per ritirare dalla circolazione ferroviaria gli ormai obsoleti treni della Silverlink: questa operazione di ammodernamento del parco mezzi si concluse solo nellottobre 2010.

Nella tabella di seguito si riporta il parco mezzi oggi in circolazione sulla London Overground:

                                     

3.2. Materiale rotabile Livrea

A tutti i treni in circolazione sulla rete, siano questi Electrostar o Turbostar, viene applicata la livrea dellOverground. Questultima è molto simile a quella dellUnderground, e si basa sullimpiego di tre colori: il bianco, il blu e larancio questultimi presenti in due sottili fasce longitudinali. I roundel dellOverground sono disposti in prossimità delle porte, delle finestre e a metà della carrozza. Per uniformare a livello cromatico i treni dellOverground con quelli della National Rail, la parte terminale di ciascuna unità è dipinta di giallo.

La livrea succitata venne applicata per sostituire quella della Silverlink, basata sullimpiego di tonalità viola, verdi e gialle.