Indietro

ⓘ Baia di Lyttelton




Baia di Lyttelton
                                     

ⓘ Baia di Lyttelton

La baia si è formata in seguito al collasso di un antico cratere vulcanico ed è ulteriormente protetta dalle isole Quail e Ripapa. La prima è stata utilizzata in passato come lebbrosario, mentre la seconda, che presenta estese fortificazioni, fu sede durante la prima guerra mondiale di un campo di internamento per prigionieri di guerra e nazionalisti tedeschi, tra i quali il conte Felix Graf von Luckner.

                                     

1. Centri abitati

Con una larghezza approssimativa di 15 km, la baia ha come centro principale la città di Lyttelton, il cui porto serve Christchurch. Lyttelton è collegata a Christchurch attraverso un tunnel ferroviario il Lyttelton rail tunnel, aperto nel 1964, e da due strade che superano le Port Hills.

Dal lato opposto di Lyttelton vi è un insediamento chiamato Diamond Harbour, mentre ad est è situato il villaggio maori di Rāpaki.