Indietro

ⓘ Partito Operaio Socialista Lussemburghese




Partito Operaio Socialista Lussemburghese
                                     

ⓘ Partito Operaio Socialista Lussemburghese

Il Partito Operaio Socialista Lussemburghese è un partito lussemburghese dispirazione socialdemocratica.

Il partito è membro dellInternazionale Socialista e del Partito Socialista Europeo.

Attualmente il partito può contare su 13 deputati su 60, ed è al governo del paese in coalizione con il Partito Democratico Lussemburgo ed I Verdi Lussemburgo.

Il presidente del partito è Alex Bodry.

                                     

1. Cronistoria

  • 1946: dopo la Seconda guerra mondiale il partito viene rifondato assumendo il nome di Partito Operaio Socialista Lussemburghese.
  • 5 luglio 1902: Nasce il Partito Socialdemocratico Lussemburghese.
  • 1981: i due partiti si riunificano.
  • 1915: il partito cambia nome in Partito Socialista ed entra nellInternazionale Socialista.
  • 1905: lala sinistra fuoriesce e fonda il Partito Operaio Socialista Lussemburghese.
  • 1937: il Partito Socialista entra per la prima volta nel governo del paese in coalizione con il premier Pierre Dupong.
  • 1970: lala destra del partito esce e forma il Partito Socialdemocratico.
  • 1912: il PSD e il POSD si riunificano.
                                     

2. Presidenti del LSAP

  • Alex Bodry 2004 –
  • Michel Rasquin 1945 – 1951
  • Lydie Schmit 1974 – 1980
  • Paul Wilwertz 1955 – 1959
  • Antoine Wehenkel 1970 – 1974
  • Paul Wilwertz 1951 – 1952
  • Robert Krieps 1980 – 1985
  • Émile Ludwig 1954 – 1955
  • Ben Fayot 1985 – 1997
  • Albert Bousser 1952 – 1954
  • Jean Asselborn 1997 – 2004
  • Henry Cravatte 1959 – 1970